Cementificazione maledetta, adesso basta!

Se non trovate la sezione giusta per i vostri topic createli qui!
Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 15230
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Lacrosse WS 3600

Re: Cementificazione maledetta, adesso basta!

Messaggioda Fabietto17 » martedì 5 marzo 2019, 20:12

Avevo già visto l'articolo su Facebook, davvero triste come situazione
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27105
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: UMidigi S2 13Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Cementificazione maledetta, adesso basta!

Messaggioda Iceman » martedì 5 marzo 2019, 20:16

Purtroppo caro Noqot si è arrivati ad un punto che ogni pezzo di terra in meno sacrificato per qualcosa che non sia terra stessa è come una nuova cellula cancerogena che si aggiunge alle altre in metastasi, un cancro iniziato in maniera indiscriminata dal dopo guerra ad oggi e che pare inarrestabile.. il momento del cemento zero doveva già partire molti anni fa e invece si continua a costruire e a togliere aree verdi in contesti tra l'altro già molto compromessi anche dalla stessa speculazione edilizia come si vede anche dal filmato stesso.
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 15230
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Lacrosse WS 3600

Re: Cementificazione maledetta, adesso basta!

Messaggioda Fabietto17 » martedì 5 marzo 2019, 20:24

Iceman ha scritto:Purtroppo caro Noqot si è arrivati ad un punto che ogni pezzo di terra in meno sacrificato per qualcosa che non sia terra stessa è come una nuova cellula cancerogena che si aggiunge alle altre in metastasi, un cancro iniziato in maniera indiscriminata dal dopo guerra ad oggi e che pare inarrestabile.. il momento del cemento zero doveva già partire molti anni fa e invece si continua a costruire e a togliere aree verdi in contesti tra l'altro già molto compromessi anche dalla stessa speculazione edilizia come si vede anche dal filmato stesso.

Condivido e aggiungo nel rimarcare l'inutilità del distributore di carburante a causa di altri situati nelle vicinanze (almeno 4)
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 6220
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 306 m.s.m
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: Cementificazione maledetta, adesso basta!

Messaggioda Giglio rosso » martedì 5 marzo 2019, 20:39

vedere il video con quei prati e quegli alberi l'altranno e vedere cosa sta diventanto adesso mette una tristezza immensa, quel posto tutto meritata tranne di fare questa fine, il comune di Marano avrebbe potuto acquisire l'area per farne un parco e sarebbe diventato un gioiellino, invece c'e sto schifo. quanta ignoranza e quanto menefreghismo
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 18527
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: Cementificazione maledetta, adesso basta!

Messaggioda noqot » martedì 5 marzo 2019, 21:16

Non mi sembrano così vicino ai palazzi quei serbatoio e poi qualcuno ricorda di distributori di carburanti esplosi o che abbiano avuto anche solo incidenti negli ultimi 30 anni?
Quanto agli elementi cancerogeni presenti nelle nostre città, non credo ci siano più possibilità di contrarre un tumore per chi vive a 100 mt da un distributore rispetto a chi si affaccia su una strada molto trafficata.
Sottolineamo i problemi, denunciamo l'inquinamento, la cementificazione etc (sono il primo a farlo, per carità), ma eccessivi catastrofismi mi paiono esagerati. Qnche qui vicino (ad un paio di palazzi di distanza), c'è un distributore e ci passo vicino quando vado in palestra: mai sentito odori, mai visti problemi in nessuna situazione atmosferica.
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
leo95nf
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 3590
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 146mslm
Fotocamera: Lumia 950XL 20 MPX, PureView, Zeiss
Sistema Operativo: Windows 8.1 RT/ Windows 10
Contatta:

Re: Cementificazione maledetta, adesso basta!

Messaggioda leo95nf » martedì 5 marzo 2019, 21:17

Fabietto17 ha scritto:Va bene ma quei contenitori così vicini incutono timori, mi chiedo, non potevano metterli più in là?


Ci siamo battuti per oltre un anno, ma niente è servito!

Purtroppo non esiste una normativa stringente per questo tipo di serbatoi, per lo meno dalle abitazioni civili. Ammetto che dalle foto sembrano molto vicini, ma dal mio muro di confine sono circa 5.50mt mentre dalla parete di casa più vicina distano circa 11mt.

Diverso il discorso colonnine e serbatoio GPL che distano, rispettivamente, 25 e 32 mt da mio muro di confine.

Giglio rosso ha scritto:vedere il video con quei prati e quegli alberi l'altranno e vedere cosa sta diventanto adesso mette una tristezza immensa, quel posto tutto meritata tranne di fare questa fine, il comune di Marano avrebbe potuto acquisire l'area per farne un parco e sarebbe diventato un gioiellino, invece c'e sto schifo. quanta ignoranza e quanto menefreghismo


Purtroppo, caro Giglio, Marano è comune di Camorra e molte dinamiche sono sospette.

C'erano dei fondi Europei per poter eseguire la conversione di quella bellissima campagna in un parco urbano e trasformare quella adiacente in un liceo scientifico (certamente meglio di un dist. carburanti).

Alcune manovre losche hanno portato a dei vizi di forma nelle procedure di esproprio, alias fondi tornati al mittente e nulla di fatto. Poco dopo, ecco che alcuni "imprenditori" arrivano con le domande di costruzione di un dist. carburanti. Chiaramente domande approvate da tutti gli enti preposti nel giro di nemmeno un anno.

Mi spiace solo per questa casa che è stata costruita da mio nonno, ma questo ennesimo scempio è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso; Marano è già da tempo immemore una città invivibile e priva di qualsivoglia servizio.
#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
https://maps.luftdaten.info/#10/40.8675/14.2424

http://www.campanialive.it/diffusione-polveri.asp

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27105
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: UMidigi S2 13Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Cementificazione maledetta, adesso basta!

Messaggioda Iceman » martedì 5 marzo 2019, 22:40

Giusto per dire quel che si può fare quando si vuol fare..

https://www.facebook.com/zingarate/vide ... 284699521/
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 6220
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 306 m.s.m
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: Cementificazione maledetta, adesso basta!

Messaggioda Giglio rosso » mercoledì 6 marzo 2019, 9:30

Iceman ha scritto:Giusto per dire quel che si può fare quando si vuol fare..

https://www.facebook.com/zingarate/vide ... 284699521/

infatti è quello il senso del mio intervento, un pezzo di terra puo diventare un angolo di paradiso terrestre con alberi, prati , arbusti fioriti e magari un laghetto, con sentieri e panchine per chi vuole "ricrearsi" o diventare un ennesima spianata di cemento o piuttosto una discarica a cielo aperto, tutto dipende da noi ( il noi ovviamente è inteso in senso estensivo come comunita )
faccio un esempio ( ma non e per campanilismo sannita badate bene! anche qui troppe cose non vanno! ) la pista ciclopedonale di contrada pantano a benevento, che e stata creata sul tracciato di una linea ferroviaria dismessa che costeggia a un centinaio di metri di distanza il corso del fiume calore ,e questo per diversi chilometri, in un paesaggio incantevole fra boschi planiziari di pioppo e salice, prati verdi, case coloniche e colline verdeggianti, ( paesaggio che conoscerete anche voi attraverso le mie foto credo), cosi si fa.
IMG_8423 (2).JPG
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27105
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: UMidigi S2 13Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Cementificazione maledetta, adesso basta!

Messaggioda Iceman » mercoledì 6 marzo 2019, 9:52

bellissima una pista con un paesaggio cosi ;)
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese


Torna a “Piazzetta”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite