Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Se non trovate la sezione giusta per i vostri topic createli qui!
Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31163
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda Iceman » martedì 5 maggio 2020, 9:27

ecco l'hai scetato =))
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7675
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda Giglio rosso » martedì 5 maggio 2020, 10:03

grazie a Sandro ( e signora ) e Mario, troppo buoni :)
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » martedì 5 maggio 2020, 10:53

Ronnie O'Sullivan ha scritto::-?

Da regolamento è vietato pubblicare link nel forum!!!
[-x [-x [-x

GIUST,OBBEDISCO !
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » martedì 5 maggio 2020, 11:03

Ronnie O'Sullivan ha scritto::-?

Da regolamento è vietato pubblicare link nel forum!!!
[-x [-x [-x
Fatto,corretto.
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » martedì 5 maggio 2020, 11:04

Iceman ha scritto:ecco l'hai scetato =))

Non perdona !
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31163
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda Iceman » martedì 5 maggio 2020, 11:51

incombe =))
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » martedì 5 maggio 2020, 12:52

VA bene così,politica e sport sono un mezzo formidabile per farsi nemici e litigare.
L'ho capito anch'ìò,che ho pochissimi neuroni.
E,difatti,non scrivo più di sport da anni !
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » martedì 5 maggio 2020, 13:27

Intanto ho completato,e sceso nell'infernotto,le bottiglie di Barbera e di Coda di Volpe,
commemorative del 4 maggio 2020.
Chi vivrà,berrà !
Allegati
vino (2).jpg
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » mercoledì 6 maggio 2020, 7:18

Martedi 5 maggio 18° Anniversario di Lazio Inter 4-2
Tempo bello,leggere velature,56° giorno di isola.
Oggi San Podorsky,giocatore di quella Lazio,
autore di due gollazzi.
Godo ancora.
Così come godono i protagonisti di questa favola degli anni 2000.

L'incontro dopo due mesi di quarantena - Ansa /CorriereTv
Dopo due mesi di quarantena in cui non si sono visti, come è successo a moltissimi italiani,
Francesco Piacentini ha deciso di incontrare sua madre Delma al confine tra Veneto e Trentino,
a Pian delle Fugazze, tra le province di Vicenza e Trento.
Un modo per vedersi pur rispettando le regole imposte dall'emergenza sanitaria
e un'occasione per festeggiare il compleanno. «Lei vive in Veneto, io in Trentino.
Il primo maggio ho compiuto gli anni ed era disperata. Allora ho detto 'vediamo cosa si può fare'.

Mi sono immaginato questa cosa del confine, ho preso un tavolino, lei ha portato
una torta dalla pasticceria ed è uscita 'sta cosa. Lei ha parcheggiato in Veneto e io ho parcheggiato in Trentino»,
racconta all'Ansa Piacentini, che è originario di Valdagno ma vive con la famiglia,
ha due gemelli di sette anni, in Trentino. Piacentini ha realizzato
un video dell'incontro e la stessa cosa ha fatto sua madre Delma.
Poi Francesco lo ha pubblicato sul suo profilo Facebook, dove ha riscosso molti 'like'.

I posteri,rileggendo,si chiederanno come sia stato possibile tutto questo.
Io una risposta ce l’avrei,pure.
Ma passerei un guaio.
Sorvolo.
Come già anticipato nell’anticipo di stamane,
ho completato il travaso di vini DOC del Sannio,Barbera e Coda di volpe,
in due serie numerate da 1 a 13 per il Rosso Barbera,
e da 1 a 13 per il bianco Coda di Volpe.

Poi sono stato schiavizzato da Antonella,
per il cambio di stagione degli abiti.
Mi tocca.

Già sto pensando alla serie di bottiglie commemorative,
da preparare quando sarà tutto finito,
o per morte naturale del virus,o per il vaccino.
Mi acconterei anche di una cura “certa” dei contagiati.

Ho pagato le bollette Tim ed Enel scadute,
provando il brivido di uscire,dal pontile n° 3,raggiungendo la vicina terraferma,
in barca,e poi a piedi fino al tabacchino,
dopo due mesi di esilio sulla mia isoletta.
Avrei potuto pagarle comodamente con l’internet banking da casa,
ma vuoi mettere godere della semilibertà del momento.
Non ci sono paragoni.

Avevo anche quelle dell’acqua scadute,
ma le pagherò domani,per riassaporare
il gusto della passeggiata liberatoria.

Mentre camminavo mi ha chiamato uno di quei numeri rompiballe,
tipo 0209902613,a cui solitamente rispondo,
senza ascoltare quello che dicono,
lasciando il telefono aperto fin a quando si stancano e riattaccano.
E subito dopo mettendo un blocco a questi numeri.

Stavolta ho risposto e sentite :
- Buongiorno,sono la signorina Viola,
sto chiamando tutti i titolari di partita IVA
- Dica..
- Signore,è titolare di partita IVA ?
- No
- Come mai ?
- L’ho riconsegnata…
- Scusi,perché ?
- Lo chieda al Governo
- Ahh…
- Ma sta ancora trovando qualche titolare di partita IVA ?
- Pochi…
- Vede ?
- Ha qualche parente con partita IVA ?
- Nessuno ,per fortuna loro.
- Ahh,mi scusi,buongiorno.
- Buongiorno.
- E poi,come sempre,ho bloccato il loro numero.

Dico la verità,è stato più divertente di quando
rispondevo lasciando la comunicazione muta
.
Ecco la testimonianza di mia nuora,che vive vicino a Persano:

<<uscita oggi per la prima volta a fare la spesa.
Come temevo,troppa negligenza.
Ho visto troppe persone senza mascherina,
addirittura nel piccolo supermercato,
su sei persone tra gestori e clienti,ero l’unica a portarla.
La ragazza che mi ha servita,l’ha messa solo
Dopo essere rientrata nel negozio.
Inizialmente era davanti all’ingresso del negozio,
a parlare con due persone.

A un metro di distanza un signore anziano che,
senza mascherina,ha starnutito per tutto il tempo
che sono stata li,finchè sono uscita.
Non voglio fare polemiche,ma voglio spiegare
Come mai preferivo,e preferisco tutt’oggi,
starmene a casa.
Che amarezza.>>

Tutto questo oggi,5 maggio,a pochi chilometri da Salerno.
Mentre ad Ottaviano,un morto e due feriti gravi,
per una tremenda esplosione in una fabbrica di materie plastiche.

I presenti raccontano di uno scenario apocalittico e di grande panico,
dovuto anche al fortissimo boato che si è sentito,
registrato nettamente anche dall’Osservatorio Vesuviano.
Il Sindaco di Somma Vesuviana : <<Restate in casa !>>
Grazie,Sindaco.

Situazione dei parametri del Coronavirus ancora in calo.
LA verifica tra sei/dieci giorni,per eventuali peggioramenti dei contagi.
Al Centro Sud,si aggiungono ai probabili contagiati da “Fase 2”,
quelli dovuti ai rientri dal Nord Ovest.
In grandissima parte inevitabili,
dopo due mesi di confinamento nelle Regioni del Nord.

Posso solo criticare chi si è messo in viaggio,
consapevole di avere la febbre alta,
non chi era rimasto bloccato fuori dalla propria residenza forzatamente,
senza lavoro,ospite di parenti o per casi fortuiti.
Oltretutto i mezzi di trasporto hanno avuto il dimezzamento dei posti,
e solo il terrorismo mediatico ha ingigantito il fenomeno. (credo,vedremo)

Un bilancio provvisorio parla di pochi positivi,fra i 5000 rientri.
Allegati
thumbnail_IMG_20200505_130507frontiere.jpg
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » mercoledì 6 maggio 2020, 15:56

Mercoledi 6 maggio tempo variabile sul bello,abbastanza per avviare e stendere una lavatrice di panni.
San Pietro Nolasco,San Lucio di Cirene,B.ta Giuditta ved.

Realizzo solo ora che ho preso un impegno pesantuccio,
ovviamente in primis ,per me.
Trovare ogni giorno,da 57 giorni consecutivi, argomenti noiosi,non è facile.
Ma finora,credo,di esserci riuscito.
A trovare argomenti noiosi,intendo.
Però non mi lamento delle circa 1300 visualizzazioni.
HO avuto qualche momento di cedimento,ma ora,purtroppo per i miei cinque lettori,continuo.

Oggi mi sono dedicato alla cucina,perché Antonella è dovuta andare,
per cause non dipendenti da lei,ma da un suo dente congiunto,dal dentista a Capua.
Armata di autocretinazione,dove si riportava fedelmente il motivo della sortita,
ha preso la barca ed ha salpato per il porto di Capua.

Ovviamente,nessun controllo.Era prevedibile.Va bene così.
Anche se il lago è calmo,le motovedette dei Vigili e degli altri rimangono in rada.
Sono uscite molto,in questi due mesi,facendo straordinari magari, non pagati.
Sembrano quieti,almeno fino a sabato domenica.
Poi,se i contagi aumenteranno,anche loro si scateneranno di nuovo.
Aspettiamocelo.

Io sono uscito solo una volta,stamattina,con la barca piccola,fino alla terraferma.
Poi,a piedi,un breve tratto di strada,incontrando solo due cani
,uno piccolo ed uno molto bello,attaccati tramite un laccio a due giovani,senza mascherina,
e che dialogavano piacevolmente di Gattuso. Vicini,vicini.

Nel tabacchino due clienti,con mascherina e guanti,diligenti.
Il tabaccaio pure.
Ho pagato,non senza bestemmie,conscio che quei soldi vadano a finire per l’acqua abbasscio
,poi mi sono giocato 5 euro random al lotto,giusto per buttare nel torrente degli sprechi qualcosa volontariamente,
e me ne sono tornato al sicuro della mia piccola Caprera
.
Per inciso,sono usciti dai ncaprici (capricci) della LOTTOITALIA 30 E 50,
già ad occhio numeri sfigati,per un ambo su tutte, improbabile più della scoperta di un vaccino anticovid, nelle giornate di oggi e domani.
In caso di un ambo su una ruota vincerei 125 euro,su due ruote 250,su tre 375,su quattro 500 e così via. Ma pretenderei troppo.
Ahh,su otto 1000… Bello !
Ma chi ci crede,è fesso.
Diceva sempre la mia “mama”,e che, perciò,non giocava mai al lotto.

L’estrazione domani sera,in coincidenza con l’ultima superluna del 2020.
Stavolta,non mi frega.
Cavalletto e tele.
Vediamo chi la vince.
Se io o Camaldoli.

Scherzo,ovviamento,dove mi rappresento con una compattona ad ottica fissa. Ma ci provo lo stesso.
Può darsi che camaldoli,concentrato su mercurio,si dimentica della superluna,e vinco io….
Oggi pranzetto di lusso,vellutata di zucchine & ceci,poi parmigiana di melanzane e zucchine.
In ossequio all’anestesia nel cavo orale di Antonella,cose semplici e tenere.
Ci rifaREMO e ci rifaROMOLO.
Sta per arrivare il 40° compleanno della mia secondogenita,e si scatenerà l’inferno.
Il marito è un ottimo braciologo,e se il coronasvirsu dovesse essere ancora
minaccioso per il 9 giugno,ci organizzeremo stile drivein.

Lui arroste,e noi passeremo con le macchine ritirando braciole e salsciccie
,mangiandole nel boschetto di acace dietro casa.
Il regalo a Marta,glielo faremo avere tramite Amazzon.
Sparagneremo pure.

Vorrei parlare di calcio.
Non lo faccio.
Ma stasera mi è capitato un fatto eccezionale,
Sono uscito per appendere al pontile il sacchetto dell’umido,e improvvisamente
,davanti a me,uno spettacolo della natura,che non a tutti è dato di vedere.

UNA LUCCIOLA !
Non so se sulla terraferma potranno godere dello stesso spettacolo.
Amo credere che le lucciole,almeno quelle luminose di loro,prediligano i posti belli,
scevri da cementificazione,abitate da bambini,e da bambini in corpi di sessantenni.
Se qualcun altro le ha viste,stasera,o domani,me lo dica,mi farebbe sentire meno speciale.
O non me lo dica,mi farebbe sentire speciale.
La causa principale del loro declino è l’uomo, come nella maggior parte
dei fenomeni di estinzione dei nostri tempi.
L’inquinamento delle acque, trattandosi di insetti che prediligono ambienti umidi,
l’inquinamento luminoso dato dalle città che compromette il loro sistema di comunicazione
atto essenzialmente di segnali luminosi, e l’uso di pesticidi contro chiocciole e lumache,
fonte principale di nutrimento per molte specie allo stato larvale,
sono le cause della loro scomparsa in molti parchi e aree rurali
.
Ma la speranza che tornino sembra “accendersi” nel buio della loro estinzione:
nelle aree rivalutate e ripulite, lontane dalle fastidiose luci della città,
le lucciole tornano a splendere, una prova chiara che una maggiore cura degli ambienti naturali,
un maggiore impegno nel recupero di tali aree e l’uso di alternative ai pesticidi
sono la soluzione più efficace per scongiurarne la scomparsa.
Così, dove la loro presenza si manifesta, possiamo avere quasi la certezza di trovarci in ambienti salubri.
Qui la loro danza può continuare a far sognare chi si perde in quegli incredibili giochi di luce.


I campi illuminati dalle lucciole sono uno spettacolo che ci regalano nel periodo estivo soprattutto (da maggio a luglio).

Ringrazio Dio anche per lo spettacolo delle lucciole.
Chissà se i nostri figli e i nostri nipoti potranno ammirare, come abbiamo fatto noi,
lo splendido spettacolo che le lucciole offrono nei campi.

Adesso che sappiamo come aiutarle, non abbiamo più scuse.
Disinquiniamo,ognuno cominciando dalle proprie case,i più fortunati,come me,
che hanno trovato l’isola che c’è,lo faranno ancora più agevolmente e volentieri..
Allegati
lucciole-1-696x368luccile.jpg
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31163
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda Iceman » giovedì 7 maggio 2020, 11:19

sandro ha scritto:Martedi 5 maggio



Poi sono stato schiavizzato da Antonella,
per il cambio di stagione degli abiti.
Mi tocca.

=)) =)) =)) =)) =)) =)) =)) =)) =)) =)) Le belve sono tali a tutte le latitudini e a tutte le età

Mentre camminavo mi ha chiamato uno di quei numeri rompiballe,
tipo 0209902613,a cui solitamente rispondo,
senza ascoltare quello che dicono,
lasciando il telefono aperto fin a quando si stancano e riattaccano.
E subito dopo mettendo un blocco a questi numeri.

Stavolta ho risposto e sentite :
- Buongiorno,sono la signorina Viola,
sto chiamando tutti i titolari di partita IVA
- Dica..
- Signore,è titolare di partita IVA ?
- No
- Come mai ?
- L’ho riconsegnata…
- Scusi,perché ?
- Lo chieda al Governo
- Ahh…
- Ma sta ancora trovando qualche titolare di partita IVA ?
- Pochi…
- Vede ?
- Ha qualche parente con partita IVA ?
- Nessuno ,per fortuna loro.
- Ahh,mi scusi,buongiorno.
- Buongiorno.
- E poi,come sempre,ho bloccato il loro numero.

Dico la verità,è stato più divertente di quando
rispondevo lasciando la comunicazione muta

=)) =)) =)) stesso comportamento adottato da me.. anche io qualche volta ho risposto una volta dissi alla gentile signorina dall'accento tipico italiano del nord est di KIEV, guardi io la capisco ma lei ha telefonato in questo momento ad uno degli uomini più ricchi al mondo che non ha bisogno di fare questi investimenti che lei propone volendo io potrei acquistare lei e i suoi colleghi in blocco e mettervi a dimora su un isola sperduta di mia proprietà nei Caraibi , se le sta bene mi lasci i suoi contatti.. risposta..lei è un umo fortunato ed ha attaccato.. per un pò non mi hanno rotto i marones poi sono ritornati all'attacco da qualche tempo cosi che li lascio sfogare nei loro epiteti e luoghi comuni quali , il solito napoletano di ***** e altre cosette razziste che non sto qui a scrivere.. è chiaro che sono state ben educate in tal senso ..poi blocco del numero e pace.. anche se tanto ti richiamano cmq..
.

Tutto questo oggi,5 maggio,a pochi chilometri da Salerno.
Mentre ad Ottaviano,un morto e due feriti gravi,
per una tremenda esplosione in una fabbrica di materie plastiche.

I presenti raccontano di uno scenario apocalittico e di grande panico,
dovuto anche al fortissimo boato che si è sentito,
registrato nettamente anche dall’Osservatorio Vesuviano.
Il Sindaco di Somma Vesuviana : <<Restate in casa !>>
Grazie,Sindaco..

Grand uomo dai suggerimenti quanto mai lungimiranti e mirati e poco comuni =))
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31163
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda Iceman » giovedì 7 maggio 2020, 11:24

sandro ha scritto:Mercoledi 6 maggio

Vorrei parlare di calcio.
Non lo faccio.
Ma stasera mi è capitato un fatto eccezionale,
Sono uscito per appendere al pontile il sacchetto dell’umido,e improvvisamente
,davanti a me,uno spettacolo della natura,che non a tutti è dato di vedere.

UNA LUCCIOLA !
Non so se sulla terraferma potranno godere dello stesso spettacolo.
Amo credere che le lucciole,almeno quelle luminose di loro,prediligano i posti belli,
scevri da cementificazione,abitate da bambini,e da bambini in corpi di sessantenni.
Se qualcun altro le ha viste,stasera,o domani,me lo dica,mi farebbe sentire meno speciale.
O non me lo dica,mi farebbe sentire speciale.
La causa principale del loro declino è l’uomo, come nella maggior parte
dei fenomeni di estinzione dei nostri tempi.
L’inquinamento delle acque, trattandosi di insetti che prediligono ambienti umidi,
l’inquinamento luminoso dato dalle città che compromette il loro sistema di comunicazione
atto essenzialmente di segnali luminosi, e l’uso di pesticidi contro chiocciole e lumache,
fonte principale di nutrimento per molte specie allo stato larvale,
sono le cause della loro scomparsa in molti parchi e aree rurali
.
Ma la speranza che tornino sembra “accendersi” nel buio della loro estinzione:
nelle aree rivalutate e ripulite, lontane dalle fastidiose luci della città,
le lucciole tornano a splendere, una prova chiara che una maggiore cura degli ambienti naturali,
un maggiore impegno nel recupero di tali aree e l’uso di alternative ai pesticidi
sono la soluzione più efficace per scongiurarne la scomparsa.
Così, dove la loro presenza si manifesta, possiamo avere quasi la certezza di trovarci in ambienti salubri.
Qui la loro danza può continuare a far sognare chi si perde in quegli incredibili giochi di luce.


I campi illuminati dalle lucciole sono uno spettacolo che ci regalano nel periodo estivo soprattutto (da maggio a luglio).

Ringrazio Dio anche per lo spettacolo delle lucciole.
Chissà se i nostri figli e i nostri nipoti potranno ammirare, come abbiamo fatto noi,
lo splendido spettacolo che le lucciole offrono nei campi.

Adesso che sappiamo come aiutarle, non abbiamo più scuse.
Disinquiniamo,ognuno cominciando dalle proprie case,i più fortunati,come me,
che hanno trovato l’isola che c’è,lo faranno ancora più agevolmente e volentieri..


Che meraviglia le lucciole, ormai sono una rarità assoluta relegata a spicchi di terra come quello dove abiti tu o più estesi come le lande desolate delle montagne interne del Cilento.. un tempo anche dalle mie periferiche zone napoletane dove vivevo i miei 12 anni erano ben presenti.. ora sostituite da utili centri commerciali, capannoni, parcheggi, strade, case case e poi case.. che bello..
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Carunchio
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 891
Iscritto il: martedì 26 marzo 2019, 11:53
Località: Napoli - Soccavo - m 95 s.l.m.
Stazione meteo: Misol MS-2600-1 IP Observer
Fotocamera: Canon PowerShot SX30 IS/Redmi Note 9 Pro
Sistema Operativo: MacOS High Sierra 10.13.6

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda Carunchio » giovedì 7 maggio 2020, 12:07

Iceman ha scritto:Che meraviglia le lucciole, ormai sono una rarità assoluta relegata a spicchi di terra come quello dove abiti tu o più estesi come le lande desolate delle montagne interne del Cilento..

Ma anche quelle un po' meno desolate, per mia fortuna: accanto alla vecchia casona di famiglia a Montano Antilia - a 700 metri di quota, ma in pieno centro storico - ci sono dei piccoli campi che, fin quando un'anima buona (o prezzolata) non ne decespuglia le altissime erbacce, si riempiono di lucciole ogni anno intorno a San Giovanni. Quando abbiamo modo di essere lì (quest'anno temo di no), la mia compagna, sua figlia ed io ci sediamo su un muretto sotto un bel noce e assistiamo nel silenzio al balletto luminoso, come una nevischiata fosforescente. È lo stesso posto dove ho potuto scoprire quanto sia straniante la Via Lattea d'estate, una "spasa" bianca su sfondo nero; tutto ciò accadeva negli anni '70 e non tornerà più, le lucciole forse anche stavolta.

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7675
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda Giglio rosso » giovedì 7 maggio 2020, 12:50

belle e romantiche descrizioni .....cmq anche nel mio orto all'inizio dell'estate spesso si vedono le lucciole , qualche volta è davvero pieno e la sera è uno spettacolo.
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » giovedì 7 maggio 2020, 13:27

Sapevo che il ricordo delle lucciole ammalia molti...
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » giovedì 7 maggio 2020, 13:29

Ricchissimo uomo d'affari :ola:
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » venerdì 8 maggio 2020, 7:02

1350


Giovedi 6 maggio t.min circa 11° San Pietro Nolasco
Bellissima giornata,solo un po’ ventilata.
Stasera Superluna e sciame di stelle cadenti.
Superluna superluminosa e stelle cadenti scomparse

La mia nonna Anna,madre del Pino,quella buona,ogni tanto
cacciava dalla tasca del grembiule lombardo una “Rossana”.

Erano gli anni 60,e questo gesto differenziava parecchio la nonna Anna dall’altra,
la nonna Carlotta,madre della Rosangela : questa cacciava,di nascosto,
solo qualche pizzicotto,e,se andava bene,una piccola Golia.

Noi le mettevamo in bocca,poi sputavamo per terra la saliva marrone,
ad imitazione del nonno Carlo.
Come tutti,masticava tabacco,e sputava volentieri a terra.
Non vi meravigliate,nel dopoguerra,tutti i nonni masticavano tabacco e sputavano per terra.

Racconta il mio barbiere,un interista,che si usavano le sputacchiere.
Un vecchio sputava sempre per terra mentre lo sbarbava,
e Pietro spostava la sputacchiera dove lui sputava.

Dopo tre o quattro sputi a terra dalla parte opposta,il vecchio disse ;
<<toglimi sta cosa davanti,va a finire che ci sputo dentro !>>

Per fortuna erano rari i momenti che li vedevamo,
la nonna Carlotta ed il nonno Carlo.
Abitavano ad una ventina di chilometri da Mombello,a Bardello,
e,negli anni 60 la mobilità era molto difficoltosa.Per fortuna.

Erano meglio le Rossane,quello lo ricordo bene.

In quegli anni la parola “diabete” era sconosciuta più di “coronavirus”,
e anche le nonne si concedevano qualche Rossana.
Raramente però,le usavano quasi tutte per darle,
una alla volta ed ogni tanto,ai nipotini.
Non venivano comprate,ma visto che erano della nordica Perugina,
venivano usate come regali in tutte le occasioni.

La nonna Anna era buona,ma molto religiosa.
Originaria di Trescore Balneario,dove un tempo,
in ogni famiglia timorata di Dio,c’era almeno un religioso.
La zia suora ce l’avevamo anche noi Forlani di Gorlago,
e loro,i Bonometti di Trescore Balneario.

Ogni domenica mattina,fin dai miei sei anni,passava da casa vero le sei,
per portarmi ,sempre a piedi,alla prima messa delle sei e mezza.
Estate ed Inverno,pace all’anima sua.
Da li nacque la mia abitudine ad essere mattiniero.

Sia all’andata,che al ritorno,tentava di convincermi a farmi prete,invano.
Ricordo che,al ritorno,si prendeva un caffè corretto con grappa.Per consolarsi.
Finito con me,cominciò con il secondo dei fratelli,Mauro,e poi con l’ultimo,Dante.
Mauro fa l’idraulico,Dante ha un bar. Nessun prete.

Vorrei parlare di calcio,ma non lo faccio.

Parliamo di superluna.
Meglio di no.
Luna dei Fiori è il nome dato dalle tribù di nativi americani per definire la luna piena del mese di maggio,
che quest'anno coincide anche con l'ultima super Luna del 2020
I nativi americani, in particolare la tribù degli Algonchini che abitava gli Usa nord-orientali
e sopravvive oggi nelle riserve indiane canadesi, la chiamano Luna dei Fiori,
per l’abbondanza di boccioli e petali che affollano i paesaggi nel mese di maggio.
In altre tradizioni è invece la Luna del Latte o della Semina del Mais: è la Luna piena di maggio,
strettamente legata al ciclo della natura e alla sua rinascita.
Quella del 2020 è stata anche l’ultima super Luna dell’anno: nella notte tra il 6 e il 7 maggio,
il nostro satellite ha raggiunto 361.184 km di distanza dalla Terra, contro una media di 384.400 km.


Ho fatto qualche foto,ma sono deluso.
Non le metto nemmeno.
VA beh,ne metto solo due dal telefonino.

Mi ero attrezzato con cavalletto,compattona,ma la luminosità
,stavolta,mi ha fatto fare solo fetecchie.

Giusto per soddisfazione,metto anche una foto curiosa,fatta al tv,
dove la dissolvenza ha creato una doppia immagine, curiosa,appunto.
Niente di più….
Allegati
luna pezzotta tv.jpg
Fotocuriosa della luna,fatta alla tv
lunauno.jpg
Foto-ricordo superluna 7 maggio 2020
Ultima modifica di sandro il venerdì 8 maggio 2020, 13:15, modificato 1 volta in totale.
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
sandro
Grecale
Grecale
Messaggi: 1889
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 22:34
Località: nemo me impune lacessit
Stazione meteo: 11 finestre aperte a sud ed a nord
Fotocamera: coolpix5600 L'ho ritrovata in Francia
Sistema Operativo: Operato alle tonsille ed a due anche
Località: Un giorno la paura busso' alla porta, il coraggio ando' ad aprire e non trovo' nessuno
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda sandro » venerdì 8 maggio 2020, 7:44

1441
Venerdi 8 maggio t.min.11,1° circa
Santi di oggi :
Beata Vergine del Rosario di Pompei,San Bonifacio,
San Vittore,Sant’Acacio,Sant’Arsenio,San Gipriano,
San Metrone,San Wirone,Sant Elladio.
Preghiamoli tutti quanti.
E recitiamo la supplica alla Madonna di Pompei.
Non posso mettere il link,Ronnie non vuole.
Ore 12 canale 21 e TV2000
Cercatela voi,arrangiandovi alla meglio.
Il sole sorge sulla mia isola alle 05,50 e tramonterà alle 20,08. Luna piena.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________Continua….
Allegati
IMG_20200508_075610.jpg
Assenza,
più acuta presenza.
Attilio Bertolucci, Sirio. 1929

Sono Lombardo al 51%
Campano Al 49%
Odio i termini inglesi.
Parliamo e scriviamo italiano,grazie.

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31163
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda Iceman » venerdì 8 maggio 2020, 10:17

questa del gabbiano (credo) è bellina assai
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31163
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Se non tieni un diario,nella 40ena,che 40ena è ? E così decisi di scrivere tutto quanto stava succedendo...

Messaggioda Iceman » venerdì 8 maggio 2020, 10:18

Carunchio ha scritto:Ma anche quelle un po' meno desolate, per mia fortuna: accanto alla vecchia casona di famiglia a Montano Antilia - a 700 metri di quota, ma in pieno centro storico - ci sono dei piccoli campi che, fin quando un'anima buona (o prezzolata) non ne decespuglia le altissime erbacce, si riempiono di lucciole ogni anno intorno a San Giovanni. Quando abbiamo modo di essere lì (quest'anno temo di no), la mia compagna, sua figlia ed io ci sediamo su un muretto sotto un bel noce e assistiamo nel silenzio al balletto luminoso, come una nevischiata fosforescente. È lo stesso posto dove ho potuto scoprire quanto sia straniante la Via Lattea d'estate, una "spasa" bianca su sfondo nero; tutto ciò accadeva negli anni '70 e non tornerà più, le lucciole forse anche stavolta.


Appunto Paolo carissimo nel Cilento ancora ancora c'è una situazione di Natura piuttosto incontaminata..
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia


Torna a “Piazzetta”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti