Riflessione sui modelli

Analisi e discussioni sui modelli meteorologici.
Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19496
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Riflessione sui modelli

Messaggioda Ombra84 » lunedì 31 gennaio 2011, 14:04

Poco fa mi è caitato di sentire in un altro forum che " I centri di previsione illudono le persone con le previsione stagionali".

Allorchè, mi è venuta spontanea una riflessione, estendibile anche ai modelli che si occupano del breve medio termine.
Ma in sostanza quando viene fatta una previsione stagionale, o viene lanciato un run di un modello, a voi pare che loro lo facciano per i meteofili( ed in particola modo gli amanti del freddo), che la finalità della cosa sia far illudere uno davanti ad un pc a PollenaTrocchia? (località presa a caso).

Pensandoci bene su, a me viene solo da ridere :)

Anzi, menomale che oggi determinate carte, siano accessibili a tutti, e non come anni fa, quando per ottenere una carta da ECMWF, voleva dire smoblitare l' esercito un altro pò.
Chiaramente l 'uso, o l' osservazione di queste carte deve sempre essere fatto con cautela, ben sapendo appunto che la loro finalità non è soddisfare o illudere i freddofili, quanto più cercare di migliorare nel corso del tempo la possibilità di prevedere determinati eventi, vieppiù quelli pericolosi per l' uomo.
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
montel-NA
Libeccio
Libeccio
Messaggi: 621
Iscritto il: sabato 4 aprile 2009, 13:21
Località: Napoli

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda montel-NA » lunedì 31 gennaio 2011, 14:17

Ho letto l'intervento a cui ti riferisci, e sono anche intervenuto nel merito, scrivendo:

"Sapessi in medicina quante volte 2+2 non fa 4.... Eppure si va avanti, e si perfezionano conoscenze e procedimenti terapeutici, pur consci che non sempre gli esiti possono essere positivi.

Ora, impedire la divulgazione delle stagionali, laddove anche le pietre sanno in merito ai grossi limiti che le caratterizzano, è un atteggiamento radicale che non posso condividere.
E' così difficile, semmai, astenersi dall'approfondire argomenti che non interessano, o verso i quali si è scettici?
Posso esser d'accordo nella condanna solo nel caso in cui qualcuno volesse contrabbandare le stagionali per oro colato.
Altrimenti, mi sembra di scorgere solo una sorta di integralismo ideologico...."


;)
Genny, forever

"La meteo è una passione che non comprende solo colui che non la nutre"

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19496
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda Ombra84 » lunedì 31 gennaio 2011, 14:22

Difatti Luca sono il primo a sostenere che le stagionali, sono oggi come oggi, quasi alla stregua di carta da parati.

Ciò non vuol dire che la ricerca in merito debba fermarsi e chiudere baracca. Anzi.
Altrimenti staremo ancora ai tempi in cui le previsioni si facevano con gli aurispici e gurdando nelle viscere degli animali :)
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
montel-NA
Libeccio
Libeccio
Messaggi: 621
Iscritto il: sabato 4 aprile 2009, 13:21
Località: Napoli

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda montel-NA » lunedì 31 gennaio 2011, 14:27

Ombra84 ha scritto:Difatti Luca sono il primo a sostenere che le stagionali, sono oggi come oggi, quasi alla stregua di carta da parati.

Ciò non vuol dire che la ricerca in merito debba fermarsi e chiudere baracca. Anzi.
Altrimenti staremo ancora ai tempi in cui le previsioni si facevano con gli aurispici e gurdando nelle viscere degli animali :)


Meno male che hai messo quel "quasi", Anto'.... :D
;)
Genny, forever

"La meteo è una passione che non comprende solo colui che non la nutre"

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19496
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda Ombra84 » lunedì 31 gennaio 2011, 14:31

il quasi indica soprattutto le variabili stilate in base all ' ENSO.
Ecco, la ricerca ci ha portato a scoprire ad esempio dell' effetto della NINA e del NINO su un determinato periodo di tempo ;)
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 20111
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda noqot » lunedì 31 gennaio 2011, 17:40

Il problema è che in giro ci sono pochi appassionati meteo ma molti freddofili, che analizzano i modelli più con la pancia che con la ragione..
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
alme55
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 6369
Iscritto il: venerdì 27 marzo 2009, 17:04
Località: Baronissi-SA
Stazione meteo: WS 3600 cablata-Stazione semiurbana

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda alme55 » martedì 1 febbraio 2011, 0:10

Forse non sanno analizzare le carte oppure piu probabilmente vogliono leggerci per forza quello che gli interessa aggiungerei.

Ma si puo' sempre credere "all'asino che vola " l'importante e' non rimanere delusi quando lo si vede con le zampe al suolo...

Avatar utente
verdeirpinia
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 6151
Iscritto il: domenica 12 dicembre 2010, 12:20
Località: avellino

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda verdeirpinia » martedì 1 febbraio 2011, 18:06

secondo me comunque non c ' è di peggio ceh un hp africano in pieno inverno come nei prossimi giorni davvero
NUTRO PROFONDA STIMA VERSO L'UOMO GIGI D'AGOSTINO: UNA STIMA CHE VA' AL DI LA' DEL SUO PERCORSO MUSICALE, MA CHE NASCE DALL'UMILTA', SENSIBILITA' , DOLCEZZA CON CUI IL D'AGOSTINO PITTURA LE SUE EMOZIONI MUSICALI E CHE RENDE REALI LE MIE SENSAZIONI

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19496
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda Ombra84 » martedì 1 febbraio 2011, 18:50

verdeirpinia ha scritto:secondo me comunque non c ' è di peggio ceh un hp africano in pieno inverno come nei prossimi giorni davvero


veramente è un hp azzorriano, però che c'entra mo in questo trhead? :D
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31120
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda Iceman » lunedì 10 febbraio 2020, 17:38

Riprendo questo post vecchio di Ombra per proporvi una delucisazione di Guido Guidi in un servizio dedicato all'ahimè ormai abbandonato osservatorio storico del monte Cimone :-(

Guidi con la sua capacità di linguaggio ti fa capire subito subito la differenza tra clima tempo medie etc...

Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20256
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda Picentino27 » giovedì 27 febbraio 2020, 17:51

Iceman ha scritto:Riprendo questo post vecchio di Ombra per proporvi una delucisazione di Guido Guidi in un servizio dedicato all'ahimè ormai abbandonato osservatorio storico del monte Cimone :-(

Guidi con la sua capacità di linguaggio ti fa capire subito subito la differenza tra clima tempo medie etc...


Interessante
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
ciccio80
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 1855
Iscritto il: venerdì 10 aprile 2009, 16:22
Località: Cava de' Tirreni 270mslm
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE in campagna
Fotocamera: Canon 5D mark III; Canon 7D;Canon 1000D

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda ciccio80 » venerdì 28 febbraio 2020, 11:35

Come sempre Guidi spiega in modo esaustivo!!!

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31120
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Riflessione sui modelli

Messaggioda Iceman » venerdì 28 febbraio 2020, 15:57

eh beh Guido è Guidi :-P
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia


Torna a “Modelli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti