Analisi e Prospettive Gennaio Febbraio 2013 : MMW e figli

Analisi e discussioni sui modelli meteorologici.
Avatar utente
Burian
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 5243
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2010, 0:20
Località: Benevento (Corso Garibaldi) MT 144 s.l.m
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2 Plus Cablata
Fotocamera: Iphone5s e Coolpix S570 NIKON
Sistema Operativo: Windows7
Contatta:

Analisi e Prospettive Gennaio Febbraio 2013 : MMW e figli

Messaggioda Burian » martedì 1 gennaio 2013, 17:53

Mi desta molto interesse il Forte MMW in corso, oggi pomeriggio ho perso un pochino di tempo e ho steso una mia modesta e personale analisi su quello che potrebbe accadere in Gennaio :x
La prima decade di Gennaio la Troposfera risentirà ancora parzialmente del Canadian Warming che ha comportato un rinforzo del getto polare in uscita dal nord America; la conseguenza è uno stiramento dell'anticiclone alle basse latitudini europee. Un onda Azzorriana molto forte sarà in arrivo nelle prossime ore su Penisola Iberica e UK, prima di spanciare parzialmente anche sull’Italia concederà una modesta intrusione artica con minimo ligure sul Nord Italia ivi con Neve anche a quote basse nella giornata di domani 2 gennaio . Qualche precipitazione anche sul centro Italia, settore tirrenico nella giornata di domani – prima parte del 3 con qualche nevicata in Appennino.
Immagine


Il tutto guarirà nella giornata del 3 con lo spanciamento dell’Anticiclone anche sull’Italia, solo il centrosud adriatico potrebbe rimanere effimeramente esposto a qualche spiffero freddo da NE nei giorni a cavallo dell’Epifania (6-8 gennaio).
Nella prima decade mensile AO e NAO sono visti in crescita come si vede dai seguenti cluster :
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

In Stratosfera però come benissimo sappiamo La prima decade di questo Gennaio 2013 vede un evento molto rilevante e non molto frequente : il Major Midwinter Warming con posizionamento del suddetto in zona siberiana. L’anomalo riscaldamento sarà dell’ordine di circa +50° in una settimana, anche +80° se andiam di qualche giorno ulteriormente indietro quando la stratosfera era molto fredda in tali zone, mostrandosi addirittura più incisivo di quello che avvenne alla fine del dicembre 1984. Il MMW segnerà il suo massimo nei giorni a cavallo dell’Epifania (4-5 gennaio).

Immagine

In questa fase si registrerà un iniziale Displacement del Vortice Polare ad opera dell'azione ficcante dell'anticiclone Aleutinico (Wave 1)

Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Intorno al 8-10 gennaio il forte MMW produrrà il tanto conclamato Split del Vortice Polare il quale provocherà effetti e sconquassi anche in Troposfera. Ci sarà la Formazione di un Anticiclone in sede Polare. Infatti a provocare lo split ci sarà, oltre all'azione sempre ficcante della Wave 1, anche l'azione della Wave 2 (Anticiclone Azzorriano)0 che col passare dei giorni diventerà sempre meno ingombrante per l’Italia e con una tendenza a migrare e a gonfiarsi verso Nord trasportando i suoi flussi di calore sino alla Groelandia alimentando così il suddetto Anticiclone Polare.
Una parte del Vortice Polare si posizionera sull’Eurasia con movimento antizonale di masse d’aria gelide siberiane in direzione dell’Europa orientale e Italia.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Infatti con l’Affermazione dell’Anticiclone Polare ci sarà una brusca virata delle correnti che da zonali diventeranno Antizonali (da est verso ovest) e tale propagazione arriverà sino ai piani Troposferici.
Ecco le cartine che testimoniano ciò : nella prima si nota la presenza del VP con correnti zonali,nella seconda riferita al giorno 9 gennaio vediamo invece come il VP sarà spodestato dalla sua originaria sede per l’intrusione dell’Anticiclone Polare con correnti che da zonali diventeranno antizonali…

Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Ci attendono giorni davvero emozionanti, configurazione davvero di rara bellezza, dobbiam avere la pazienza però di saper attendere la decisiva virata dei modelli che avverrà tra qualche giorno quando si registrerà la massima intensita del MMW. Ci saranno masse di aria siberiana a spasso per l’Europa a partire dalla metà della 2 decade mensile, con termiche e configurazioni davvero d’altri tempi!!!
L’unica mia incertezza, che poi è quella che in parte deciderà anche le sorti italiane risiede nella Wave 2 e nel suo reale e definitivo posizionamento : nella sua elevazione verso Nord bisognerà vedere se riuscirà a mantenere una radice solida verso il basso tale da scongiurare traiettorie alte o troppo occidentali. Se dovvesse tenere per bene la Wave 2 su tutta la colonna per l’Italia sarà davvero una 2 parte di Gennaio e non solo da ricordare!

Colgo l’Occasione per Augurare a tutto il Forum Auguri di uno Strepitoso 2013!!!
Stazione meteo Benevento Orsini

Febbraio 2012 entra nella Storia :
BENEVENTO CENTRO 45 cm e ricordi ed emozioni Indelebili!

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 20111
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda noqot » martedì 1 gennaio 2013, 18:04

Tante le variabili in gioco e quindi davvero difficile fare una previsione, cmq apprezzabile il tentativo di dare una lettura globale degli eventi prossimi futuri ..
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

whitetiger90
Grecale
Grecale
Messaggi: 1147
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 13:02
Località: San Martino Valle Caudina (315m)

Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW e...

Messaggioda whitetiger90 » martedì 1 gennaio 2013, 18:11

Un'analisi impeccabile :), speriamo veramente che tutte queste premesse non sfocino in nulla. Very good!

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20256
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Picentino27 » martedì 1 gennaio 2013, 18:26

Grande Burian,analisi perfetta. :good:
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19496
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Ombra84 » martedì 1 gennaio 2013, 18:58

dobbiam avere la pazienza però di saper attendere la decisiva virata dei modelli che avverrà tra qualche giorno quando si registrerà la massima intensita del MMW

perchè dovrebbe avvenire una decisa virata dei modelli?
Magari stanno già indicando la strada giusta /:)
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
alme55
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 6369
Iscritto il: venerdì 27 marzo 2009, 17:04
Località: Baronissi-SA
Stazione meteo: WS 3600 cablata-Stazione semiurbana

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda alme55 » martedì 1 gennaio 2013, 19:19

Intendeva nel senso freddo che adesso ancora non si vede...

Io dico solo una cosa, lo stratwarming e' sicuro ,non ci piove, il problema e' che cosa accadra' veramente al suolo e dove cio avverra' e ad oggi, purtroppo, nessuno e' in grado di dirlo.

Allora, con un po' di pazienza, aspettiamo le prossime emissioni dei principali GM per capire quale sara' veramente l'evoluzione futura anche se, il rischio reale e' che per avere gli effetti di cio' che sta' cominciando ad avvenire alle altissime quote, lo vedremo non prima della meta' della seconda decade di gennaio.

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19496
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Ombra84 » martedì 1 gennaio 2013, 22:34

Si ma non è matematica che Stratwarming= freddo in Italia ;)
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
pipstin
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 6143
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2009, 12:55
Località: Camaldoli Torre Caracciolo (NA) 320 mslm
Sistema Operativo: Google Chrome
Contatta:

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda pipstin » martedì 1 gennaio 2013, 22:38

E considerato che l'Italia da N a S è lunga più di 1000 Km ne deve passare acqua sotto i ponti :D
Voglio anch'io le canne albanesi....voglio vedere quello che nessuno ha visto mai :p

Stazione meteo Napoli Fuorigrotta

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31116
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Iceman » martedì 1 gennaio 2013, 23:23

tanta acqua.. ci vorrà un'alluvione :ymdevil:

Bravo Burian nell'analisi, nulla da dire. speriamo che gli effetti siano quelli paventati, il 1984 purtroppo rappresenta un pericoloso precedente...speriamo caldamente (visto che parliamo di stratwarming) in un bel bis.. :D
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Burian
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 5243
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2010, 0:20
Località: Benevento (Corso Garibaldi) MT 144 s.l.m
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2 Plus Cablata
Fotocamera: Iphone5s e Coolpix S570 NIKON
Sistema Operativo: Windows7
Contatta:

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Burian » mercoledì 2 gennaio 2013, 0:56

Ombra84 ha scritto:Si ma non è matematica che Stratwarming= freddo in Italia ;)


Ci sono Stratwarming e Stratwarming. Questo sarà un Major di tipo Displacement in un primo momento e Split in un secondo! Roba grossa e abbastanza rara. addirittura è MMW più incisivo di quello di fine dicembre 1984. Gli MMW di tipo Split è quasi impossibile che non portino conseguenze e sconquassi anche in Troposfera... Diverso il discorso per gli Stratwarming di tipo Minor o anche Major di tipo Displacement

Per questo esitono le cartine stratosferiche (ne ho postate 2 a 10 hpa) proprio per evidenziare che da lì le conseguenze per l'Italia si vedono, eccome e sono ben visibili;)

Poi è normale ne deve passare di acqua sotto i ponti e nulla è certo, ma io credo che qualcosa di molto importante potrebbe avvenire ben presto, a cominciare dalla virata modellistica nei prossimi giorni per la metà 2 decade in avanti...Voglio vedere proprio se i modelli verso il 4-5 gennaio quando si registrerà la Massima intensità del Warming ci proporranno gli stessi scenari che ci propongono ora per il 15 in poi....
bhà vedremo cosa succederà :-?
Stazione meteo Benevento Orsini

Febbraio 2012 entra nella Storia :
BENEVENTO CENTRO 45 cm e ricordi ed emozioni Indelebili!

Avatar utente
verdeirpinia
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 6150
Iscritto il: domenica 12 dicembre 2010, 12:20
Località: avellino

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda verdeirpinia » mercoledì 2 gennaio 2013, 12:36

complimenti per l analisi Alberto ! ;)
NUTRO PROFONDA STIMA VERSO L'UOMO GIGI D'AGOSTINO: UNA STIMA CHE VA' AL DI LA' DEL SUO PERCORSO MUSICALE, MA CHE NASCE DALL'UMILTA', SENSIBILITA' , DOLCEZZA CON CUI IL D'AGOSTINO PITTURA LE SUE EMOZIONI MUSICALI E CHE RENDE REALI LE MIE SENSAZIONI

Avatar utente
luka avellino
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 6772
Iscritto il: domenica 7 marzo 2010, 9:56
Località: avellino
Stazione meteo: Auriol H13726A con schermo solare Davis
Fotocamera: Premier dc345 , hp photosmart 433,Huawei
Sistema Operativo: Windows 7
Località: Avellino (valle 385 mt ) Cda Vallone dei lupi.

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda luka avellino » mercoledì 2 gennaio 2013, 13:07

Burian mi sapresti dire quando ci saranno i primi effetti anche sui Modelli ? Grazie :D
Inverno 2004/2005 = 90 cm di neve Inverno 2011/2012 = 120 cm di neve

Avatar utente
Burian
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 5243
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2010, 0:20
Località: Benevento (Corso Garibaldi) MT 144 s.l.m
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2 Plus Cablata
Fotocamera: Iphone5s e Coolpix S570 NIKON
Sistema Operativo: Windows7
Contatta:

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Burian » mercoledì 2 gennaio 2013, 15:01

luka avellino ha scritto:Burian mi sapresti dire quando ci saranno i primi effetti anche sui Modelli ? Grazie :D


Secondo il mio modesto parere la virata modellistica decisa per il periodo preso in esame (dal 15 in poi) avverrà tra 2-3 giorni quando ci sarà la Massima intensità del MMW con iniziale Displacement del VP, segnali ancora più forti con run anche eclatanti intorno al 6-8 gennaio quando ci sarà lo Split ;)

Intanto già gli Aggiornamenti modellistici odierni gradualmente stanno mettendo in atto gli input provenienti dalla Stratosfera :D

Ottimo GFS06z in quanto inizia a mostrarci la ficcante spinta dell'Anticiclone Aleutinico (Wave 1 ). E' il primo run che ci mostra una spinta così incisiva con valori prossimi ai 1040 mb e Temperature in netta salita anche a 850 hpa nella zona presa in esame :D
Immagine

Ancora non si scorge invece l'Anticiclone Polare ( altro elemento che appare come un martello nelle stratosferiche), anche perchè non è aiutato a dovere dalla Wave 2, infatti l'Anticiclone Azzorriano dovrebbe essere in posizione più occidentale in modo che i rispettivi flussi di calore salgano maggiormente verso latitudini Groelandesi e possano così anche incontrarsi con l'azione della Wave 1 così da favorire lo Split del Vp.
Aggiungerei poi questa riferita al run di controllo :D
Immagine
Immagine

Comunque L'Impianto sta per prendere forma anche in Troposfera, buoni aggiornamenti, in attesa della definitiva virata :ymdaydream:
Stazione meteo Benevento Orsini

Febbraio 2012 entra nella Storia :
BENEVENTO CENTRO 45 cm e ricordi ed emozioni Indelebili!

Avatar utente
luka avellino
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 6772
Iscritto il: domenica 7 marzo 2010, 9:56
Località: avellino
Stazione meteo: Auriol H13726A con schermo solare Davis
Fotocamera: Premier dc345 , hp photosmart 433,Huawei
Sistema Operativo: Windows 7
Località: Avellino (valle 385 mt ) Cda Vallone dei lupi.

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda luka avellino » mercoledì 2 gennaio 2013, 15:19

Grazie Burian e Complimenti per le Analisi :D #snow
Inverno 2004/2005 = 90 cm di neve Inverno 2011/2012 = 120 cm di neve

Avatar utente
Neve83
Uragano
Uragano
Messaggi: 14053
Iscritto il: venerdì 5 febbraio 2010, 16:02
Località: Atripalda(AV) 314m slm
Stazione meteo: Oregon e Explore Scientific
Fotocamera: Sony 14.1 Mp-Huawei P9 plus-Nokia Lumia
Sistema Operativo: Windows 10 Pro
Località: Atripalda - altitudine minima 276m slm - altitudine massima 553m slm

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Neve83 » mercoledì 2 gennaio 2013, 17:43

Ottimo burian :good: .. meglio queste analisi che gli inutili commenti sul lungo termine di GFS
Cade la neve: tutt'intorno è pace. ❄ ⛄ ❄ ❄️ ⛄ ❄ ❄️ ⛄ ❄
Immagine

Avatar utente
snowfra
Grecale
Grecale
Messaggi: 1232
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2012, 18:06
Località: Villa S.Nicola Fr.Cesinali (AV)355 metri

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda snowfra » mercoledì 2 gennaio 2013, 18:44

Di gfs?
=))

Avatar utente
aleks1992
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5443
Iscritto il: domenica 21 novembre 2010, 18:20
Località: Altavilla Irp.(336m) - Pomezia (66m)
Stazione meteo: Finestra e Lampione
Fotocamera: 19 mpxl sony xz1
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda aleks1992 » mercoledì 2 gennaio 2013, 18:55

davvero belle analisi e tutto giusto... sarà l'ennesima lotta azzorre vs canadese...
:x Life is a lie that I only use to be with you :x

Avatar utente
Mattia1989
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 3655
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2009, 20:55
Località: Napoli ( Stazione Centrale )
Località: Napoli Centro

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Mattia1989 » mercoledì 2 gennaio 2013, 19:05

Neve83 ha scritto:Ottimo burian :good: .. meglio queste analisi che gli inutili commenti sul lungo termine di GFS



^:)^
Capo, un pò di neve a piacere !?!?

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19496
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Ombra84 » mercoledì 2 gennaio 2013, 19:20

Burian, ma nelle carte a 200 e a 300 hpa c'è evidenza di una previsione di propagazione dello split?
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19496
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: Analisi Strato e Tropo e Prospettive Gennaio 2013 : MMW

Messaggioda Ombra84 » mercoledì 2 gennaio 2013, 19:25

quel che è certo, e va oramai dato per acquisito è il Warming a 10 hpa sul polo. Tra 48-72 ore -20 sulla verticale del polo.

Immagine
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.


Torna a “Modelli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti