Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Analisi e discussioni sui modelli meteorologici.
Avatar utente
aleks1992
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5443
Iscritto il: domenica 21 novembre 2010, 18:20
Località: Altavilla Irp.(336m) - Pomezia (66m)
Stazione meteo: Finestra e Lampione
Fotocamera: 19 mpxl sony xz1
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda aleks1992 » giovedì 20 febbraio 2014, 13:43

GIGI IS THE WAY !

Immagine
:x Life is a lie that I only use to be with you :x

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31116
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda Iceman » giovedì 20 febbraio 2014, 13:59

verdeirpinia ha scritto:ricordatevi che Gigi D'Agostino vi salvera' a tutti quanti .............


=)) =)) =)) =)) =))
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
terence
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 12608
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 23:41
Località: QUALIANO (NA)
Sistema Operativo: Windows 10 Pro!!!
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda terence » giovedì 20 febbraio 2014, 14:22

=)) =)) =)) =)) =)) =)) =)) =)) =))

Avatar utente
pipstin
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 6143
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2009, 12:55
Località: Camaldoli Torre Caracciolo (NA) 320 mslm
Sistema Operativo: Google Chrome
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda pipstin » giovedì 20 febbraio 2014, 15:00

=)) =)) =)) =)) =)) =))
Voglio anch'io le canne albanesi....voglio vedere quello che nessuno ha visto mai :p

Stazione meteo Napoli Fuorigrotta

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31116
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda Iceman » giovedì 20 febbraio 2014, 15:11

il fautore dell'estate di sant'Agostino
:ymsmug: =)) =)) =)) =))
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Burian
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 5243
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2010, 0:20
Località: Benevento (Corso Garibaldi) MT 144 s.l.m
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2 Plus Cablata
Fotocamera: Iphone5s e Coolpix S570 NIKON
Sistema Operativo: Windows7
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda Burian » giovedì 20 febbraio 2014, 15:25

=)) =)) =))

Cmq Mi avete svaccato il Topic!!!! :-w ;)
Stazione meteo Benevento Orsini

Febbraio 2012 entra nella Storia :
BENEVENTO CENTRO 45 cm e ricordi ed emozioni Indelebili!

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31116
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda Iceman » giovedì 20 febbraio 2014, 18:03

trq Alberto sono pause propedeutiche per mantenere il morale alto :D
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Nevone
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 8068
Iscritto il: martedì 17 marzo 2009, 16:06
Località: Monteforte Irpino (AV) 577mt
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda Nevone » giovedì 20 febbraio 2014, 18:41

Iceman ha scritto:sono pause propedeutiche per mantenere il morale alto :D


:D

:ymparty:

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20256
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda Picentino27 » giovedì 20 febbraio 2014, 19:21

:good:
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Burian
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 5243
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2010, 0:20
Località: Benevento (Corso Garibaldi) MT 144 s.l.m
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2 Plus Cablata
Fotocamera: Iphone5s e Coolpix S570 NIKON
Sistema Operativo: Windows7
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda Burian » venerdì 21 febbraio 2014, 15:08

Burian ha scritto:Niente da fare! L’ipotesi (quindi non una sentenza o previsione con tanto di ?) di un cambiamento barico e configurativo per l’ultima settimana di Febbraio a favore di un evento di chiaro stampo invernale, manifestata nell'ultimo aggiornamento và a farsi benedire…

Per la prima metà di Febbraio si vedeva lontano 1 miglio che sarebbe stata a strappi atlantici miti per quanto riguarda la prima decade, seguita da una possibile fiammata afro-azzorriana, con temperature imbarazzanti e poi c’era questo ? per l’ultima settimana di Febbraio…. Questa è sempre stata la mia linea di pensiero già da fine gennaio, infatti i post parlano chiaro….

E’ da dire che purtroppo non ci sono buone notizie neanche per l’ultima settimana di febbraio a mio modo di vedere… Qualche segnale teleconnetivo ed emisferico che era parso nei giorni scorsi seguiti da qualche buon run rimarranno una parentesi perché purtroppo quest’anno non si scherza davvero con il VP Canadese con pesante anomalia barica e di circolazione….
Al più presto possibile, come sempre, cercherò di stendere una nuovo aggiornamento strato-tropo al rigurado cercando come sempre, per quanto possibile di cercare i perché del mancato rilancio invernale per l’ultima settimana di Febbraio, dopo aver spiegato nei post precedenti i perché della mancanza di inverno fino a questo momento…


Quest’aggiornamento potrei chiamarlo “l’arte dei pazzi del VPT” ecco i perché :

Purtroppo sappiam benissimo che neanche in questi ultimi giorni di febbraio vivremo una piena fase invernale.
I segnali di un cambiamento a favore dell'inverno pieno c’erano, infatti anche io avevo indicato questa possibilità , pur non sentendomela di sciogliere la prognosi infatti era con tanto di ??? e facendo rimanere molto aperta la pista di "un nulla di fatto"
Nello specifico però si è, o meglio ormai, si ERA registrata :

1)una redistribuzione del VPT con ingrossamento del VP Siberiano a discapito di quello canadese,
2) la nascita di un HP Polare che dopo l’ingrossamento del Siberiano aveva consentito ancor di più la sua scissione dal VP Canadese
3) Ottime previsioni MJO, vista la tendente fase 8
4) Assenza della Wave1 che aveva condizionato negativamente il nostro inverno come spiegato nella precedente analisi.
5) Timidi Segnali di ripresa della Wave 2…

Ecco, i segnali erano evidenti, molto meno quello della ripartenza dell' Azzorriano che, come detto più volte, (e qui c’erano i miei dubbi che non mi facevano sciogliere la prognosi) per questa fase era decisiva e avrebbe consentito al VP Siberiano di allungarsi verso l’Europa orientale e Mediterraneo così come ci faceva vedere GFS alternatamente la settimana scorsa, con il famoso e possibile schema ad “U Capovolta” esposta nelle analisi precedenti…
Quindi niente ripartenza azzoriana, niente possibile fusione della stessa con l’HP polare, manovra che doveva avvenire proprio in questi giorni…

Ecco l’emisferica di un paio di giorni fa che ci mostra i segnali esposti nella numerazione precedente :
Immagine
Purtroppo come possiam ben vedere non abbiamo nessuna ripartenza azzorriana, tra l’altro l’HP Polare è in fase di traslazione e successivo cedimento…
Il VP Siberiano alle alte latitudini non potrà far altro che procedere antizonalmente verso quello Canadese fondendosi con lo stesso, rinforzandolo e ingrossandolo nuovamente fino all’inverosimile. Tutto questo sarà possibile anche grazie alla ritrovata spinta della Wave 1 che agendo verso oriente favorirà la manovra descritta nell’immediato futuro.

Ebbene sì : nuova redistribuzione del VPT questa volta a beneficio del VP Canadese in uno schema purtroppo già visto e rivisto in quest’inverno :
Immagine

Tutto questo chiaramente comporterà un elevazione da NW di tutto il VP Troposferico e conseguenzialmente sull’Europa orientale ecco ricomparire un forte campo di alta pressione già visto e rivisto in questa stagione:
Immagine

Da sottolineare i valori record di temperatura che registrerà il VP Canadese : fino a -40 a 850 hpa stazioneranno sul Canada! Inoltre la nuova redistribuzione del VPT permetterà allo stesso di ruotare antizonalmente con VP Canadese che tenderà ad investire con il suo carico di gelo davvero estremo l’East Coast degli Stati Uniti con una Storica e Notevolissima ondata di gelo e neve! Ecco le inequivocabili emisferiche a riguardo :
Immagine
Immagine

Per l’Italia si prospetta un ritorno alle medie del periodo ma l’inverno vero è davvero molto lontano! Dunque possibili colpi continentali con il nuovo assetto del VPT sembrano davvero impossibili e il freddo risulterà quasi assente su tutto lo scacchiere Mediterraneo ed europero, specie quello orientale con VP Siberiano quasi assente e ormai tutto redistribuito in quello Canadese davvero Maestoso. Paradossalmente per qualcosa ora dovremo guardare a NW proprio al VP Canadese che combinato a possibili momenti di slancio dell’azzorriano verso latitudini settentrionali potrebbe farci vivere fasi termicamente in media o a sprazzi anche leggermente al di sotto, piovose ma al contempo nevose in montagna anche sull’Appennino e anche in grande stile (con qualche momento nevoso anche più in basso specie sul nord Italia e centro tirreno a seconda dei geopotenziali a 500 hpa e dal tipo di ciclogenesi). Seppur la quantità di gelo concentrata nel VP Canadese sarà mostruosa e in continuo avanzamento zonale verso S/E si tratterà cmq di aria che inevitabilmente durante il suo avanzamento zonale si scalderà e giungerà nel Mediterraneo con termiche sempre modeste (max una -2 a 850 hpa) . Discorso diverso per l’Europa nord occidentale e occidentale fino alla Francia dove le termiche potrebbero essere più basse e si potrebbe vivere qualche bell’episodio ! Comunque anche sull’Italia si potrebbe vivere una fase interessante, la più interessante di quest’inverno visto quello che è stato! Già rivedere gli Appennini carichi di neve sui 1000 mt e avere qualche occasione per qualche momento nevoso anche più in basso vista la stagione e i bassi geopotenziali che verrebbero a crearsi, sarebbe una cosa molto gradita! Questa fase sarà possibile a sprazzi fino alla prima settimana di marzo inclusa…
Immagine
Immagine
Stazione meteo Benevento Orsini

Febbraio 2012 entra nella Storia :
BENEVENTO CENTRO 45 cm e ricordi ed emozioni Indelebili!

Avatar utente
aleks1992
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5443
Iscritto il: domenica 21 novembre 2010, 18:20
Località: Altavilla Irp.(336m) - Pomezia (66m)
Stazione meteo: Finestra e Lampione
Fotocamera: 19 mpxl sony xz1
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda aleks1992 » venerdì 21 febbraio 2014, 15:34

Grande analisi come sempre. Ennesima sentenza di morte per l'inverno, mai iniziato, mai inizierà
:x Life is a lie that I only use to be with you :x

Avatar utente
Burian
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 5243
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2010, 0:20
Località: Benevento (Corso Garibaldi) MT 144 s.l.m
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2 Plus Cablata
Fotocamera: Iphone5s e Coolpix S570 NIKON
Sistema Operativo: Windows7
Contatta:

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda Burian » sabato 1 marzo 2014, 15:16

Burian ha scritto:
...Per l’Italia si prospetta un ritorno alle medie del periodo ma l’inverno vero è davvero molto lontano! Dunque possibili colpi continentali con il nuovo assetto del VPT sembrano davvero impossibili e il freddo risulterà quasi assente su tutto lo scacchiere Mediterraneo ed europero, specie quello orientale con VP Siberiano quasi assente e ormai tutto redistribuito in quello Canadese davvero Maestoso. Paradossalmente per qualcosa ora dovremo guardare a NW proprio al VP Canadese che combinato a possibili momenti di slancio dell’azzorriano verso latitudini settentrionali potrebbe farci vivere fasi termicamente in media o a sprazzi anche leggermente al di sotto, piovose ma al contempo nevose in montagna anche sull’Appennino e anche in grande stile (con qualche momento nevoso anche più in basso specie sul nord Italia e centro tirreno a seconda dei geopotenziali a 500 hpa e dal tipo di ciclogenesi). Seppur la quantità di gelo concentrata nel VP Canadese sarà mostruosa e in continuo avanzamento zonale verso S/E si tratterà cmq di aria che inevitabilmente durante il suo avanzamento zonale si scalderà e giungerà nel Mediterraneo con termiche sempre modeste (max una -2 a 850 hpa) .

...Comunque anche sull’Italia si potrebbe vivere una fase interessante, la più interessante di quest’inverno visto quello che è stato! Già rivedere gli Appennini carichi di neve sui 1000 mt e avere qualche occasione per qualche momento nevoso anche più in basso vista la stagione e i bassi geopotenziali che verrebbero a crearsi, sarebbe una cosa molto gradita! Questa fase sarà possibile a sprazzi fino alla prima settimana di marzo inclusa…


Bhè niente male, dato che l'ho scritto il 20 di febbraio e quindi 10 giorni fa. Dinamica e previsioni confermate anche per i prox giorni :)
Dopo la 1 settimana di Marzo possible cambiamento configurativo che approfondirò molto presto con una nuova Analisi sul prosieguo di Marzo.... ;)
Stazione meteo Benevento Orsini

Febbraio 2012 entra nella Storia :
BENEVENTO CENTRO 45 cm e ricordi ed emozioni Indelebili!

Sevenn7
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 3083
Iscritto il: domenica 20 dicembre 2009, 16:20
Località: benevento

Re: Analisi Strato-Tropo Inverno 2013-14

Messaggioda Sevenn7 » domenica 2 marzo 2014, 12:03

eh si burian dopo la prima decade si sente profumo continentale...non andrei dietro ad ecmwf-ukmo visto che quest'anno nel long sono riusciti sempre a toppare e a cambiare ogni emissione.


Torna a “Modelli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti