Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Analisi e discussioni sui modelli meteorologici.
Avatar utente
leo95nf
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4451
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 150mslm
Fotocamera: Galaxy S10 / Lumia 950 XL
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda leo95nf » mercoledì 7 novembre 2018, 22:44

Alta pressione a manetta, desertificazione, risalita di cammelli e gobbe di Notredame si prevedono per l'inverno entrante
#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
https://maps.luftdaten.info/#10/40.8675/14.2424

http://www.campanialive.it/diffusione-polveri.asp

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31120
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Iceman » giovedì 8 novembre 2018, 9:04

questo è scontato.. un tempo avevamo mesi e mesi di freddo e gelo in italia e in campania oggi invece non più che peccato... lasciamo perdere va
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20256
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Picentino27 » venerdì 9 novembre 2018, 1:48

leo95nf ha scritto:Alta pressione a manetta, desertificazione, risalita di cammelli e gobbe di Notredame si prevedono per l'inverno entrante

Allora ci credi a sto riscaldamento globale Leo? :D ;)
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Irpino95
Ostro
Ostro
Messaggi: 76
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2017, 1:01
Località: Atripalda (AV)

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Irpino95 » giovedì 15 novembre 2018, 0:49

In assenza di analisi ‘nostrane’, quest’anno per comprendere come potrà evolvere il futuro trimestre invernale vi consiglio di leggere questa discussione:

http://meteodue.it/index.php?topic=13982.750

Ci sono degli spunti interessanti ;)

Ps:il livello del dibattito è molto molto elevato, ma ne vale la pena, ci sono alcuni utenti davvero molto preparati !
Spero solo che postando il link non infrango alcuna regola interna a questo forum. Se si, chiedo scusa fin da ora!

Buona lettura :-B :good:

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31120
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Iceman » giovedì 15 novembre 2018, 7:33

Ovviamente la violi ma dato che gli utenti di questo forum preparati per tali discussioni non intervengono qui e me ne dispiace molto, lascio il link in via eccezionale.. ma solo per questa volta.
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31120
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Iceman » giovedì 15 novembre 2018, 8:11

Io aspetto sempre la replica di Burian in questo topic che ha creato lui stesso e che ritengo certamente più interessante di una disquisizione fatta su un altro forum con persone di altre regioni... :(
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
nightfive
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4348
Iscritto il: lunedì 1 febbraio 2010, 18:04
Località: Fraz.Chiusa Montoro Nord 270/300slm
Stazione meteo: la crosse ws 2350
Fotocamera: Samsung Galaxy Note 3
Sistema Operativo: Windows xp-Windows Sev7en-windows 8
Località: Ai piedi dei Monti Picentini
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda nightfive » giovedì 15 novembre 2018, 13:04

BURIAN SEI STATO NOMINATO
si scrive senza leggere per apparire,ma una frase rimane FRASE e una parola rimane PAROLA come i centimetri che a parole sembrano tanti ma i reali rimangono sempre e solo fotografati e misurati...
01/02/2010 al 2019 fatti e non chiacchiere #snow

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20256
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Picentino27 » giovedì 15 novembre 2018, 17:49

Cari feticisti della neve, lustratevi gli occhi di fronte alla maestosità di una configurazione che vede il Vortice Polare semplicemente smembrato, la spettacolarizzazione di un evento in cui si è creduto senza tregua in queste lunghe settimane, la giusta ricompensa visiva alla nostra infinita passione.

Solo 150 h ci separano da un "reversal pattern" che è degno di entrare nella storia Meteorologica, nei manuali della meteo, per l'innesco prepotente ed inarrestabile di un'onda Atlantica che trova linfa vitale da un nuovo assetto del Vortice Polare, un grado di ellitticizzazione che nei prossimi giorni toccherà livelli soltanto immaginati in questi ultimi anni.

Rullo di tamburi, frastuono di campane, suonano le trombe; la meteorologia scende dal piedistallo e diventa poesia, il sogno diviene realtà, la realtà piacere.
Allegati
21nov18pattern.jpg
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 20111
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda noqot » giovedì 15 novembre 2018, 19:16

capisco poco di indici, ma credo che nelle prossime settimane potrebbe persistere una spinta da est, quindi qualche possibilità di freddo. Nel prosieguo dovrebbe affermarsi el niño con tutto quel che ne consegue
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
leo95nf
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4451
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 150mslm
Fotocamera: Galaxy S10 / Lumia 950 XL
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda leo95nf » giovedì 15 novembre 2018, 19:51

Ci mancava solo sto niño a rompere le p...e
#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
https://maps.luftdaten.info/#10/40.8675/14.2424

http://www.campanialive.it/diffusione-polveri.asp

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31120
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Iceman » venerdì 16 novembre 2018, 8:47

el niño meraviglia :-(
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
nightfive
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4348
Iscritto il: lunedì 1 febbraio 2010, 18:04
Località: Fraz.Chiusa Montoro Nord 270/300slm
Stazione meteo: la crosse ws 2350
Fotocamera: Samsung Galaxy Note 3
Sistema Operativo: Windows xp-Windows Sev7en-windows 8
Località: Ai piedi dei Monti Picentini
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda nightfive » venerdì 16 novembre 2018, 11:30

Picentino27 ha scritto:Cari feticisti della neve, lustratevi gli occhi di fronte alla maestosità di una configurazione che vede il Vortice Polare semplicemente smembrato, la spettacolarizzazione di un evento in cui si è creduto senza tregua in queste lunghe settimane, la giusta ricompensa visiva alla nostra infinita passione.

Solo 150 h ci separano da un "reversal pattern" che è degno di entrare nella storia Meteorologica, nei manuali della meteo, per l'innesco prepotente ed inarrestabile di un'onda Atlantica che trova linfa vitale da un nuovo assetto del Vortice Polare, un grado di ellitticizzazione che nei prossimi giorni toccherà livelli soltanto immaginati in questi ultimi anni.

Rullo di tamburi, frastuono di campane, suonano le trombe; la meteorologia scende dal piedistallo e diventa poesia, il sogno diviene realtà, la realtà piacere.



=)) =)) =)) =)) in poche parole e fatt na poesia
si scrive senza leggere per apparire,ma una frase rimane FRASE e una parola rimane PAROLA come i centimetri che a parole sembrano tanti ma i reali rimangono sempre e solo fotografati e misurati...
01/02/2010 al 2019 fatti e non chiacchiere #snow

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20256
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Picentino27 » venerdì 16 novembre 2018, 13:18

nightfive ha scritto:=)) =)) =)) =)) in poche parole e fatt na poesia

:D :D #snow #snow #ice #ice :ymhug: :ymhug: :x :x
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31120
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Iceman » venerdì 16 novembre 2018, 23:27

citando un noto film di De Crescenzo, " Ma comme fa! " :))
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
ciccio80
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 1855
Iscritto il: venerdì 10 aprile 2009, 16:22
Località: Cava de' Tirreni 270mslm
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE in campagna
Fotocamera: Canon 5D mark III; Canon 7D;Canon 1000D

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda ciccio80 » lunedì 19 novembre 2018, 11:30

Picentino27 ha scritto:Cari feticisti della neve, lustratevi gli occhi di fronte alla maestosità di una configurazione che vede il Vortice Polare semplicemente smembrato, la spettacolarizzazione di un evento in cui si è creduto senza tregua in queste lunghe settimane, la giusta ricompensa visiva alla nostra infinita passione.

Solo 150 h ci separano da un "reversal pattern" che è degno di entrare nella storia Meteorologica, nei manuali della meteo, per l'innesco prepotente ed inarrestabile di un'onda Atlantica che trova linfa vitale da un nuovo assetto del Vortice Polare, un grado di ellitticizzazione che nei prossimi giorni toccherà livelli soltanto immaginati in questi ultimi anni.

Rullo di tamburi, frastuono di campane, suonano le trombe; la meteorologia scende dal piedistallo e diventa poesia, il sogno diviene realtà, la realtà piacere.



non potevi scrivere una cosa a parole tue? :-?

Avatar utente
nightfive
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4348
Iscritto il: lunedì 1 febbraio 2010, 18:04
Località: Fraz.Chiusa Montoro Nord 270/300slm
Stazione meteo: la crosse ws 2350
Fotocamera: Samsung Galaxy Note 3
Sistema Operativo: Windows xp-Windows Sev7en-windows 8
Località: Ai piedi dei Monti Picentini
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda nightfive » lunedì 19 novembre 2018, 11:58

ciccio80 ha scritto:non potevi scrivere una cosa a parole tue? :-?

tratto da una storia vera =)) =)) =)) =)) =)) =))
FC Cloover 15 novembre alle ore 13:15
si scrive senza leggere per apparire,ma una frase rimane FRASE e una parola rimane PAROLA come i centimetri che a parole sembrano tanti ma i reali rimangono sempre e solo fotografati e misurati...
01/02/2010 al 2019 fatti e non chiacchiere #snow

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19496
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Ombra84 » lunedì 19 novembre 2018, 14:09

che pò a finale farà qualche fioccatella al piano su alcune zone della Padania, poi ciao freddo per altri 7 gg minimo.
E Febbraio 2018 cos era al confronto? :D
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
ciccio80
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 1855
Iscritto il: venerdì 10 aprile 2009, 16:22
Località: Cava de' Tirreni 270mslm
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE in campagna
Fotocamera: Canon 5D mark III; Canon 7D;Canon 1000D

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda ciccio80 » lunedì 19 novembre 2018, 15:45

appunto....ma voi avete letto cosa ha scritto?.....l'era glaciale a confront è furn re pizz

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20256
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Picentino27 » lunedì 19 novembre 2018, 20:01

nightfive ha scritto:tratto da una storia vera =)) =)) =)) =)) =)) =))
FC Cloover 15 novembre alle ore 13:15

Esatto #snow #snow #ice #ice ;) ;)
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20256
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Analisi Teleconnettiva e barico-configurativa Inverno 2017-18

Messaggioda Picentino27 » lunedì 19 novembre 2018, 20:02

Post di Cloover preso da FB
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever


Torna a “Modelli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti