Napoli una volta

Racconti, testimonianze ed immagini storiche di eventi meteorologici del passato.
Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17153
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » sabato 19 settembre 2020, 10:23

Abbiamo rovinato tutto
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20366
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Picentino27 » venerdì 2 ottobre 2020, 20:42

Iceman ha scritto:altri tempi, io abitavo a Quarto in piena inversione termica iniziavano le brinate a novembre e terminavano ad aprile al netto dei giorni con tempo dinamico e nuvoloso
indimenticabile la gelata del gennaio 1985 con -9° al balcone con un termometro ad alcool già con il sole che faceva capolino.. sicuramente era un -11 reale se misurato come si doveva.. una brinata del marzo 1987 post nevicata serale con luna brillante e cielo super stellato.. e tante altre che ricordo fin troppo bene ivi compresa la sensazione non troppo piacevole di svegliarsi a casa la mattino con una temperatura interna di 10°

Bellissimo #ice #ice #snow #snow ;)
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » sabato 24 ottobre 2020, 20:48

Altro scorcio di un vomero andato con l'espansione edilizia selvaggia.. vista , probabilmente siamo ancora in fase di accertamento, di via Suarez , sullo sfondo i Camaldoli..

Foto tratta dal gruppo FB Vomero Vecchio
Allegati
viasuarez.jpg
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17153
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » sabato 24 ottobre 2020, 23:05

sappiamo l'anno?
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » sabato 24 ottobre 2020, 23:57

ormai è confermato che si tratta di Via Suarez proprio come l'avevo indivduata io dal principio... abbiamo sul gruppo fb individuato tutti i riferimenti

;)
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » domenica 25 ottobre 2020, 23:26

Ecco il ristorante D'angelo in via A. Falcone al Vomero quando era quella splendida casa chalet in legno...

tks to Patrizia Salemme

d'angelo.jpg
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » domenica 25 ottobre 2020, 23:31

Ecco un'altra foto particolare.. si tratta di Piazza Immacolata mentre era in corso l'abbattimento della vecchia costruzione ancora visibile in questa foto

piazza immacolata.jpg
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » domenica 25 ottobre 2020, 23:32

Scatto di Via Aniello Falcone con lo sfondo oserei dire quasi boscoso della collina di Posillipo e quando parte di quella del Vomero non era stata deturpata da palazzoni

afalcone.jpg
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17153
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » lunedì 26 ottobre 2020, 10:57

ripeto la domanda....sappiamo l'anno?
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17153
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » lunedì 26 ottobre 2020, 10:57

Iceman ha scritto:Ecco il ristorante D'angelo in via A. Falcone al Vomero quando era quella splendida casa chalet in legno...

tks to Patrizia Salemme

d'angelo.jpg

Mi sembra più un disegno che una foto
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » lunedì 26 ottobre 2020, 14:14

riguardo il tuo quesito sicuramente si tratta di un anno successivo al 1934 o proprio il 1934 perchè quel mega palazzone che si vede sullo sfondo è stato costruito nel 1934 dall' Ingegnere Arch.Avena Gino autore di molte costruzioni sul Vomero.
La foto non è chiarissima però pare proprio che il palazzone era in costruzione pare si intravedano alcuni ponteggi quindi è ipotizzabile si tratti proprio del 1934
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17153
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » martedì 27 ottobre 2020, 11:19

per nevicare da noi deve per forza esserci ne al suole e so in quota...quindi tutto normale
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » martedì 27 ottobre 2020, 13:33

Iceman ha scritto:Ecco un'altra foto particolare.. si tratta di Piazza Immacolata mentre era in corso l'abbattimento della vecchia costruzione ancora visibile in questa foto

piazza immacolata.jpg


dopo un paio di giorni di impazzimento a vedere le 500 parcheggiate e a pensare come fosse possibile che Piazza Immacolata fosse ancora cosi nel 1957 sono arrivato alla conclusione che è il retro della chiesa della piazza quindi l'attuale Parco Garzilli che si trova in mezzo tra la piazza Immacolata e Via Orsi e vi si accede da salita Arenella ~x(
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » domenica 1 novembre 2020, 23:37

Fuorigrotta anni 30 qui c'è oggi lo stadio S.Paolo... :(

Foto tratta dal gruppo Napoli Retrò Pasquale Galloppa

123422474_10220225658284946_6747783595186511107_o.jpg
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
terence
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 12613
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 23:41
Località: QUALIANO (NA)
Sistema Operativo: Windows 10 Pro!!!
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda terence » lunedì 2 novembre 2020, 11:36

Foto bellissima

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17153
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » martedì 3 novembre 2020, 21:26

i meno di un secolo abbiamo devastato tutto
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » venerdì 6 novembre 2020, 22:47

Iceman ha scritto:Ecco il ristorante D'angelo in via A. Falcone al Vomero quando era quella splendida casa chalet in legno...

tks to Patrizia Salemme

d'angelo.jpg


In realtà non era in legno ma in mattoncini stile inglese

Dal racconto sulla storia del ristorante dal suo sito ufficiale..

" C’era una volta il ristorante Da Gennarino D’Angelo, che da locale un po’ fuori mano si è trasformato in una delle più importanti location per eventi metropolitane. Il tempo che fu di cui parliamo è lungo più di due secoli. Cosa è successi in questi anni? La storia di D’Angelo Santa Caterina ha seguito quella della sua Napoli. Noi ve la raccontiamo così…

Un villone in mattoni che guarda il mare, un cancello bianco e un giardino con le sedie di legno, il tetto spiovente come quelli delle case inglesi : questa la fotografia del D’Angelo dei primi del 900.

Un’altra cartolina di fine 800, ritrae il ristorante in tempi ancora più antichi. Una tettoria di legno e pochi tavoli accanto a una casa in mattoni rosa: nel XIX secolo, D’Angelo era poco più che un ristorante di campagna. E’ cominciata così l’avventura della villa panoramica di via Aniello Falcone.

In quegli anni del resto, il Vomero era una periferia poco abitata. Ci si andava in vacanza per l’aria buona di una collina, raggiungibile solo in carrozza. Nel 1800 la villeggiatura cominciava a diffondersi non solo fra gli aristocratici, ma anche nella classe media. E così al Vomero sorgono i primi ristoranti per i villaggianti e per trascorrere qualche ora fuori porta.


dangelo.JPG
dangelo.JPG (62.29 KiB) Visto 303 volte


Il nome Vomero del resto viene dalla parole vomere, cioè l’aratro: protagonista di un gioco tra paesani che si svolgeva ogni anno tra i pochi centri abitati della collina, come il rione Antignano. Fino alla fine dell’800 la collina rimase così: meravigliosa campagna sul mare, intervallata da ville e qualche masseria.

Altre foto d'epoca e una cartolina

dangelo2.jpg


dangelo3.jpg
dangelo3.jpg (24.81 KiB) Visto 298 volte


Per la nascita del quartiere vero e proprio bisognerà aspettare la fine del 1800 e l’acquisto della collina da parte delle banche. Per realizzare un bussiness di compravendita immobiliare vengono costruite abitazioni di ogni tipo, da piazzare sul mercato. E pian piano nasce il Vomero così come lo conosciamo noi oggi "

dangelo4.jpg


Questa bella costruzione fu purtroppo distrutta da un incendio il 21 febbraio del 1951 #mitra
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17153
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » lunedì 9 novembre 2020, 22:23

Doveva essere uno spettacolo
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » lunedì 9 novembre 2020, 23:42

curioso nell'ultima cartolina che sia rappresentato in verde, chissà che colore avevano nella realtà quei mattoncini
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31409
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » venerdì 20 novembre 2020, 15:37

la bellezza perduta di una collina meravigliosa..

:(

22424244_1674651222566814_7787013072692928894_o.jpg
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia


Torna a “Meteo Vintage”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti