Napoli una volta

Racconti, testimonianze ed immagini storiche di eventi meteorologici del passato.
Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31408
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Napoli una volta

Messaggioda Iceman » lunedì 20 dicembre 2010, 14:29

Fuorigrotta negli anni 30

notare lo sterminato campo boschivo a perdita d'occhio sino al mare di Bagnoli

la sterrata al centro corrisponde all'attuale via Diocleziano :(( :(( :(( :(( :(( :(( :((

Immagine
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17148
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » lunedì 20 dicembre 2010, 14:58

Miiiiiiiiiiii....sai che inversioni :x
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
pipstin
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 6147
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2009, 12:55
Località: Camaldoli Torre Caracciolo (NA) 320 mslm
Sistema Operativo: Google Chrome
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda pipstin » lunedì 20 dicembre 2010, 15:52

Fatemi tornare indietro almeno ad inizio secolo vi prego :(( :(( :(( :((
Voglio anch'io le canne albanesi....voglio vedere quello che nessuno ha visto mai :p

Stazione meteo Napoli Fuorigrotta

Avatar utente
terence
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 12613
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 23:41
Località: QUALIANO (NA)
Sistema Operativo: Windows 10 Pro!!!
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda terence » lunedì 20 dicembre 2010, 17:33

quoto fabietto
sai che inversioni

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31408
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » martedì 21 dicembre 2010, 0:04

Tutto distrutto è uno schifo ....
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Daniele_90
Grecale
Grecale
Messaggi: 2371
Iscritto il: giovedì 11 novembre 2010, 23:27
Località: Roma[X]-Santa Maria La Carità(Na)[]
Stazione meteo: DeAgostini
Sistema Operativo: MAC Os

Re: Napoli una volta

Messaggioda Daniele_90 » martedì 21 dicembre 2010, 23:43

Iceman ha scritto:Tutto distrutto è uno schifo ....

:(( :(( :((
02/03/2011 l'evento meteo più bello a S.Maria:grandinata spettacolare con chicchi giganti e tutto bianco :-)

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31408
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » mercoledì 22 dicembre 2010, 0:29

a questo punto facciamoci del male... io mi commuovo a vedere certe foto... ma ormai
poco ci posso fare... vorrei solo poter avere la possibilità di ritornare all'epoca di questi fotografi che si arrampicavano con gli asini sulle sterrate delle colline per scattare queste foto e sentire gli odori che essi respiravano, sicuramente molto lontani da quelli attuali, carichi di profumi ed essenze libere nell'aria...

Ecco Bagnoli come era negli anni 20

Immagine

Immagine

Immagine

Lago d'averno

Immagine

Panorama dai Camaldoli, quel bosco sottostante è Pianura e un vecchio monaco camaldolese nei suoi classici abiti

Immagine

Panorama verso la collina verdeggiante del Vomero lato soccavo tutto verde...

Immagine

Il cratere degli astroni con pianura in primo piano... un bosco...

Immagine

Il porto di Miseno...

Immagine
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31408
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » mercoledì 22 dicembre 2010, 1:31

Ecco come si presentava l'incrocio di via luca giordano piazza degli artisti e via antignano al vomero, notate sullo sfondo un boschetto.... praticamente dova abito io ora :(( :(( :((

Immagine
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
pipstin
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 6147
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2009, 12:55
Località: Camaldoli Torre Caracciolo (NA) 320 mslm
Sistema Operativo: Google Chrome
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda pipstin » mercoledì 22 dicembre 2010, 7:01

Allucinante mi vien voglia di :(( :(( :(( :((
Voglio anch'io le canne albanesi....voglio vedere quello che nessuno ha visto mai :p

Stazione meteo Napoli Fuorigrotta

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31408
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » mercoledì 22 dicembre 2010, 7:47

Coltellate nella panza Pip... :(( :(( :(( :((
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17148
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » mercoledì 22 dicembre 2010, 8:34

E' il caso di dire che si stava meglio prima
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31408
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » mercoledì 22 dicembre 2010, 10:15

Ecco la descrizione che Gino Doria fa del Vomero in "La Floridiana: la Villa,il Museo".

" Una sterminata distesa verde di giardini e di masserie.. Da questa verdeggiante marea, in cui si alternavano i grandi
alberi ornamentali delle ville patrizie e i fecondi pomarii delle dipendenze rustiche, emergevano i tetti e le torrette
delle fastose dimore estive delle grandi famiglie, o sommergevano modeste le case coloniche. Poche strade, e le più impraticabili, congiungevano
questi nuclei abitati, vibranti di vita nella buona stagione e squallidi nelle dure invernate"


Qui di seguito due foto allucinanti per chi come me abita immerso nella amazzonia urbana di oggi...

Immagine

Si nota bene la piana del Vomero dove ci sono piazza Medaglie d'oro e piazza immacolata che qui erano un campo
militare durante la seconda guerra mondiale ed erano quindi state spianate e "ripulite" dalle piante di medio alto fusto.
Si notano sullo sfondo la collina di San Martino e i primi grandi palazzoni a 8 piani bianchi che venivano già edificati.

Immagine

Per me che non ho avuto modo di vedere dal vivo com'era questo quartiere prima della immane speculazione edilizia che ha
distrutto tutto,vedere queste immagini provoca emozione e turbamento allo stesso tempo.
Certamente la vita all'epoca era molto più difficile di oggi e non si badava allla salvaguardia del verde, cosa che devo dire
accade cmq anche oggi. Però mi domando sempre, passeggiando per le vie del mio quartiere,perchè i miei avi non abbiano lasciato qualcosa che caratterizzasse quelloche era il paesaggio dell'epoca.
Gli interessi del vile denaro hanno permesso di perpretare uno scempio con il quale alcuni si sono
arricchiti a dismisura per poi emigrare altrove...

Questa che vedete in primo piano , io stento ancora a crederci, è Pzza Medaglie d'oro e la strada in primo piano è l'attuale V.Mezinger all'epoca v.Suarez...che porta a quell'altra piazzetta pià in basso che sarebbe piazza immacolata...
i terreni come si nota erano già stati spianati e spiantumati pronti per essere edificati al termine della guerra.
Immagine
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31408
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » mercoledì 22 dicembre 2010, 15:28

Paragone...

Immagine
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
montel-NA
Libeccio
Libeccio
Messaggi: 621
Iscritto il: sabato 4 aprile 2009, 13:21
Località: Napoli

Re: Napoli una volta

Messaggioda montel-NA » mercoledì 22 dicembre 2010, 15:37

Basito di fronte a queste testimonianze fotografiche.
Stupende. Ed impressionanti.
Una piccola curiosità, nell'ultima foto con il paragone fra ieri e oggi: notate il Vesuvio ancora con il pennacchio, testimonianza della fase di attività che ha preceduto l'ultima eruzione del 1944.
;)
Genny, forever

"La meteo è una passione che non comprende solo colui che non la nutre"

Avatar utente
terence
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 12613
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 23:41
Località: QUALIANO (NA)
Sistema Operativo: Windows 10 Pro!!!
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda terence » mercoledì 22 dicembre 2010, 17:31

eccezionale testimonianza

Avatar utente
Neve83
Uragano
Uragano
Messaggi: 14156
Iscritto il: venerdì 5 febbraio 2010, 16:02
Località: Atripalda(AV) 314m slm
Stazione meteo: Oregon e Explore Scientific
Fotocamera: Sony 14.1 Mp-Huawei P9 plus-Nokia Lumia
Sistema Operativo: Windows 10 Pro
Località: Atripalda - altitudine minima 276m slm - altitudine massima 553m slm

Re: Napoli una volta

Messaggioda Neve83 » mercoledì 22 dicembre 2010, 18:18

Che dire..Eloquenti!
Più avanti andremo e peggio sarà?? :-w
Cade la neve: tutt'intorno è pace. ❄ ⛄ ❄ ❄️ ⛄ ❄ ❄️ ⛄ ❄
Immagine

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31408
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » mercoledì 22 dicembre 2010, 18:42

Incrocio Via Piscicelli, via nuova Montedonzelli,Via Pietro Castellino, Via Ruoppolo...

le strade senza auto sembravano enormi.....si avevano altre visuali all'epoca...

Immagine

Piazza Muzj metà 900

Immagine

Via Aniello Falcone 1906..si costruiva su costoni assurdi in barba a tutte le normative attuali , per gli ingegneri dell'epoca era
motivo d'orgoglio innalzare case e palazzi su terreni scoscesi e ripidi quali erano le colline del vomero..

Immagine

le stesse case quando avevano appena iniziato con le fondamenta su spazi ai limiti
guardate qui,...
Immagine

ancora un tratto di via aniello falcone , sul terreno a sinistra oggi sorge il palazzo sul quale è installata la webcam
di Napoli che c'è su campanialive... era tutta campagna terrazzata e coltivata

Immagine

Infine , lo stadio Arturo Collana all'epoca stadio del Littorio con lo sfondo della collina del rione alto completamente vergine
in questo stadio sino al 1957 circa ha giocato il Napoli....

Immagine
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 17148
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Napoli una volta

Messaggioda Fabietto17 » mercoledì 22 dicembre 2010, 19:04

montel-NA ha scritto:Basito di fronte a queste testimonianze fotografiche.
Stupende. Ed impressionanti.
Una piccola curiosità, nell'ultima foto con il paragone fra ieri e oggi: notate il Vesuvio ancora con il pennacchio, testimonianza della fase di attività che ha preceduto l'ultima eruzione del 1944.
;)

Non c'è solo il pennacchio ma anche un piccolo rilievo all'interno del cono...è da lì che fuoriesce la nube lavica
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

marco74
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 543
Iscritto il: domenica 16 maggio 2010, 19:13
Località: napoli
Stazione meteo: DAVIS Vantage PRO2
Fotocamera: NIKON D40
Sistema Operativo: WINDOWS 7
Località: NAPOLI (NA) soccavo
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda marco74 » mercoledì 22 dicembre 2010, 19:12

ecco via ribera 1949
Immagine

ho trovato anche questa foto del 1944
Immagine
MARCO74
Nokia 5800 XpressMusic
---------------------------------------
Stazione meteo Soccavo (NA)

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31408
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Napoli una volta

Messaggioda Iceman » mercoledì 22 dicembre 2010, 19:17

anche i filmati si trovano...



Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia


Torna a “Meteo Vintage”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite