22 marzo 1998

Racconti, testimonianze ed immagini storiche di eventi meteorologici del passato.
Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19500
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Ombra84 » sabato 13 febbraio 2016, 11:09

Iceman ha scritto:marzo è forse il più nevoso per frequenza di eventi non come accumuli per la nostra regione..

qualcuno ha qualche dato statistico in merito ?


A naso direi che sia comunque Febbraio.
Se ti interessa la casistica di neve ad Anacapri dal 2005 completa poi te la allego :p

Una cosa di cui sono però certo è che gli eventi nevosi a Capri dal 2010 al 2016 sono esponenzialmente aumentati rispetto a quello che acadeva tra i 90 ed i 00, a differenza di quanto pare accadere in terraferma.
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7675
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Giglio rosso » sabato 13 febbraio 2016, 13:38

Iceman ha scritto:marzo è forse il più nevoso per frequenza di eventi non come accumuli per la nostra regione..

qualcuno ha qualche dato statistico in merito ?

Appena posso mi ci metto e faccio una statistica in merito, per Montesarchio ovviamente ;)
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19500
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Ombra84 » sabato 13 febbraio 2016, 14:28

Giglio rosso ha scritto:
Appena posso mi ci metto e faccio una statistica in merito, per Montesarchio ovviamente ;)


Ottimo! :ymhug: :ymhug:
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7675
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Giglio rosso » sabato 13 febbraio 2016, 15:38

statistica realizzata, ci ho messo meno del previsto :D

medie 1985-2016 ( 31 anni ) ( Montesarchio 306 mt. s. m )

novembre : numero giorni di neve con accumulo: 2 , cm di neve totali : 17 nevosità media . 0,54 cm

dicembre : numero giorni di neve con accumulo: 14, cm di neve totali : 46,5 nevosità media 1,5 cm

gennaio : numero giorni di neve con accumulo: 24, cm di neve totali: 149,5, nevosità media: 4,67 cm

febbraio : numero giorni di neve con accumulo: 25, cm di neve totali: 140 cm, nevosità media: 4,5 cm

marzo : numero giorni di neve con accumulo: 18, cm di neve totali: 51,5 cm , nevosità media: 1,66 cm

aprile: numero giorni di neve con accumulo: 3 , cm di neve totali: 15, nevosità media: 0,48 cm

annuali : numero di giorni di neve con accumulo: 86 , cm di neve totali : 429,5 , nevosita media: 13,85 cm
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Mago83
Scirocco
Scirocco
Messaggi: 116
Iscritto il: sabato 21 dicembre 2013, 17:36
Località: Caserta

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Mago83 » sabato 13 febbraio 2016, 17:53

Domenica delle Palme 24 Marzo 2002, Caserta.

All'epoca avevo 18 anni e frequentavo il 5° superiore. Ricordo che la mattina il cielo era variabile, con un vento freddo molto teso, verso le 11:00 mi avviai in direzione della chiesa del quartiere per la santa messa.
Dopo circa un quarto d'ora di messa, notai che la luce si era abbassata, il cielo si era oscurato e continuava a soffiare un forte vento da NE, poco dopo le persone sbalordite distolsero l'attenzione dalla liturgia per rivolgerla verso l'esterno, fioccava a larghe falde, fiocconi enormi, che ovviamente non attecchivano. Ricordo ancora le battute delle persone in chiesa che dicevano:"ma siamo a Pasqua o a Natale ???".
La nevicata continuò ad intermittenza più o meno forte per tutta la messa, poi verso le 13:00 (ora di pranzo) ci fu una momentanea pausa dei fenomeni.
Scrutavo i Tifatini per scorgere se si fossero coperti di bianco...niente.
Dal primo pomeriggio ebbe inizio il vero "evento". Cielo completamente coperto, fiocconi a Caserta, Tifatini scomparsi tra le nuvole. All'epoca non avevo ancora preso la patente e ricordo che verso le 17:00/17:30 supplicai mio padre di accompagnarmi in collina per godere della dama.
I Tifatini erano completamente bianchi a partire dai 300mt circa, a Casertavecchia c'erano circa 8/10 cm di candida dama bianca. BELLISSIMO.
Ovviamente non ero il solo che era salito in collina per divertirsi, c'erano tante persone, tanti bambini e ragazzi. Incontrai anche un mio amico di classe che già patentato si offrì di riaccompagnarmi a casa più tardi. Mio padre scappò via, la sera doveva vedersi Inter - Roma (3-1).
Ricordo che ci intrattenemmo con degli amici fino al tramonto, e quando sembrava che fosse tutto finito un nuovo fronte compatto sovrastò nuovamente i Tifatini, nevicò nuovamente, la neve era secca e attecchiva una meraviglia dappertutto, asfalto compreso, infatti incontrammo non poche difficoltà per scendere a Caserta.
La mattina seguente, il 25 Marzo, i Tifatini erano uno spettacolo, bianchissimi fino ai 250 mt. Ricordo che molti ragazzi fecero filone e salirono a Casertavecchia, io avevo il "compito di Italiano" ed essendo il 5 anno, ed essendo che era quasi aprile e che a giugno c'era l'esame di stato, preferii insieme ai miei amici di entrare.
All'uscita di scuola il sole "tardo marzolino" aveva "divorato" tutta la neve, faceva anche abbastanza caldo, sicuramente si raggiunsero i +13°/14° gradi.
Fu un episodio molto bello in quanto completamente inaspettato.
Adesso non so dirvi se si trattò di sfondamento STAU, di minimo tirrenico con correnti da NE, e sentendo vari utenti anche su altri forum, non fu un episodio che interessò tutti, fu abbastanza a macchia di leopardo.
Se qualcuno ha qualche news, anche a livello configurativo, per chiarirmi le idee sarei davvero contento !!! :good:

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31163
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Iceman » sabato 13 febbraio 2016, 17:55

Giglio rosso ha scritto:statistica realizzata, ci ho messo meno del previsto :D

medie 1985-2016 ( 31 anni ) ( Montesarchio 306 mt. s. m )

novembre : numero giorni di neve con accumulo: 2 , cm di neve totali : 17 nevosità media . 0,54 cm

dicembre : numero giorni di neve con accumulo: 14, cm di neve totali : 46,5 nevosità media 1,5 cm

gennaio : numero giorni di neve con accumulo: 24, cm di neve totali: 149,5, nevosità media: 4,67 cm

febbraio : numero giorni di neve con accumulo: 25, cm di neve totali: 140 cm, nevosità media: 4,5 cm

marzo : numero giorni di neve con accumulo: 18, cm di neve totali: 51,5 cm , nevosità media: 1,66 cm

aprile: numero giorni di neve con accumulo: 3 , cm di neve totali: 15, nevosità media: 0,48 cm

annuali : numero di giorni di neve con accumulo: 86 , cm di neve totali : 429,5 , nevosita media: 13,85 cm


:good: :good:
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 20118
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda noqot » sabato 13 febbraio 2016, 18:34

Ottimo lavoro Giglio .. dati preziosissimi perchè il sud è del tutto privo di statistiche nivometriche serie .. se ritieni, posta questi dati in qualche topic dove non siamo di difficile reperimento!
:good: :good:
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Mago83
Scirocco
Scirocco
Messaggi: 116
Iscritto il: sabato 21 dicembre 2013, 17:36
Località: Caserta

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Mago83 » sabato 13 febbraio 2016, 18:36

Ho visto le carte wetterzentale del 24 Marzo 2002...Ionio Low in piena regola, penso si sia trattato di sfondamento STAU, in quota non c'era nemmeno una -5... :-\
Diciamo che in quell'occasione fui più che fortunato !!! :ymhug:

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19500
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Ombra84 » sabato 13 febbraio 2016, 18:50

Giglio rosso ha scritto:statistica realizzata, ci ho messo meno del previsto :D

medie 1985-2016 ( 31 anni ) ( Montesarchio 306 mt. s. m )

novembre : numero giorni di neve con accumulo: 2 , cm di neve totali : 17 nevosità media . 0,54 cm

dicembre : numero giorni di neve con accumulo: 14, cm di neve totali : 46,5 nevosità media 1,5 cm

gennaio : numero giorni di neve con accumulo: 24, cm di neve totali: 149,5, nevosità media: 4,67 cm

febbraio : numero giorni di neve con accumulo: 25, cm di neve totali: 140 cm, nevosità media: 4,5 cm

marzo : numero giorni di neve con accumulo: 18, cm di neve totali: 51,5 cm , nevosità media: 1,66 cm

aprile: numero giorni di neve con accumulo: 3 , cm di neve totali: 15, nevosità media: 0,48 cm

annuali : numero di giorni di neve con accumulo: 86 , cm di neve totali : 429,5 , nevosita media: 13,85 cm



Eceellente!!!!!!
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7675
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Giglio rosso » sabato 13 febbraio 2016, 19:13

grazie ragazzi :)
noqot, li metto in meteovintage , aprendo però un nuovo topic ad hoc, cosi chi e interessato li trova presto. ;)
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7675
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Giglio rosso » sabato 13 febbraio 2016, 19:15

bellissimo racconto mago, però credo che sia stato un caso anomalo e non uno sfondamento da stau, in quanto furono piu interessati i versanti occidentali dei rilievi, evidentemente c'ce stata una componente occidentale delle correnti in quota
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20274
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Picentino27 » domenica 14 febbraio 2016, 11:58

Mago83 ha scritto:Domenica delle Palme 24 Marzo 2002, Caserta.

All'epoca avevo 18 anni e frequentavo il 5° superiore. Ricordo che la mattina il cielo era variabile, con un vento freddo molto teso, verso le 11:00 mi avviai in direzione della chiesa del quartiere per la santa messa.
Dopo circa un quarto d'ora di messa, notai che la luce si era abbassata, il cielo si era oscurato e continuava a soffiare un forte vento da NE, poco dopo le persone sbalordite distolsero l'attenzione dalla liturgia per rivolgerla verso l'esterno, fioccava a larghe falde, fiocconi enormi, che ovviamente non attecchivano. Ricordo ancora le battute delle persone in chiesa che dicevano:"ma siamo a Pasqua o a Natale ???".
La nevicata continuò ad intermittenza più o meno forte per tutta la messa, poi verso le 13:00 (ora di pranzo) ci fu una momentanea pausa dei fenomeni.
Scrutavo i Tifatini per scorgere se si fossero coperti di bianco...niente.
Dal primo pomeriggio ebbe inizio il vero "evento". Cielo completamente coperto, fiocconi a Caserta, Tifatini scomparsi tra le nuvole. All'epoca non avevo ancora preso la patente e ricordo che verso le 17:00/17:30 supplicai mio padre di accompagnarmi in collina per godere della dama.
I Tifatini erano completamente bianchi a partire dai 300mt circa, a Casertavecchia c'erano circa 8/10 cm di candida dama bianca. BELLISSIMO.
Ovviamente non ero il solo che era salito in collina per divertirsi, c'erano tante persone, tanti bambini e ragazzi. Incontrai anche un mio amico di classe che già patentato si offrì di riaccompagnarmi a casa più tardi. Mio padre scappò via, la sera doveva vedersi Inter - Roma (3-1).
Ricordo che ci intrattenemmo con degli amici fino al tramonto, e quando sembrava che fosse tutto finito un nuovo fronte compatto sovrastò nuovamente i Tifatini, nevicò nuovamente, la neve era secca e attecchiva una meraviglia dappertutto, asfalto compreso, infatti incontrammo non poche difficoltà per scendere a Caserta.
La mattina seguente, il 25 Marzo, i Tifatini erano uno spettacolo, bianchissimi fino ai 250 mt. Ricordo che molti ragazzi fecero filone e salirono a Casertavecchia, io avevo il "compito di Italiano" ed essendo il 5 anno, ed essendo che era quasi aprile e che a giugno c'era l'esame di stato, preferii insieme ai miei amici di entrare.
All'uscita di scuola il sole "tardo marzolino" aveva "divorato" tutta la neve, faceva anche abbastanza caldo, sicuramente si raggiunsero i +13°/14° gradi.
Fu un episodio molto bello in quanto completamente inaspettato.
Adesso non so dirvi se si trattò di sfondamento STAU, di minimo tirrenico con correnti da NE, e sentendo vari utenti anche su altri forum, non fu un episodio che interessò tutti, fu abbastanza a macchia di leopardo.
Se qualcuno ha qualche news, anche a livello configurativo, per chiarirmi le idee sarei davvero contento !!! :good:

Bell'evento... una curiosità... in Inter-Roma, che squadra tifava tuo padre? :D #snow #snow
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Mago83
Scirocco
Scirocco
Messaggi: 116
Iscritto il: sabato 21 dicembre 2013, 17:36
Località: Caserta

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Mago83 » domenica 14 febbraio 2016, 17:38

Giglio rosso ha scritto:bellissimo racconto mago, però credo che sia stato un caso anomalo e non uno sfondamento da stau, in quanto furono piu interessati i versanti occidentali dei rilievi, evidentemente c'ce stata una componente occidentale delle correnti in quota


Ti ringrazio e ti faccio i complimenti per tutti gli interessantissimi post che proponi, anche vintage (i miei preferiti.... :D ). Si, secondo me quel 24 Marzo ci fu una sorta di "mano divina" che mi premiò, a me e ai miei concittadini. D'altronde noi che viviamo all'ombra di quel "mostro" del Matese non siamo molto fortunati...
@Picentino: Mio padre non tifava ne Inter ne Roma, semplicemente con la scheda "pezzotta" non si perdeva mai una partita di campionato !!! :p :))

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7675
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Giglio rosso » domenica 14 febbraio 2016, 23:37

grazie per i complimenti mago :)
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
Antonio
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 3424
Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 9:59
Località: Avellino loc. Valle (385 m)
Stazione meteo: Davis VP2
Fotocamera: NGM Forward Escape - Sony DSC-W310
Sistema Operativo: Windows 7
Contatta:

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Antonio » lunedì 15 febbraio 2016, 17:46

Complimenti a giglio anche da parte mia ;)

Avatar utente
Blizzard
Staff
Staff
Messaggi: 1819
Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 17:01
Località: Napoli - Vomero (220 mslm)

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Blizzard » giovedì 18 febbraio 2016, 13:16

La nevicata della domenica delle palme del 2002 interessò anche le zone collinari di Napoli, con accumuli sui Camaldoli.
Ho alcune foto.....
Non digitali: le scansiono e le mando. :D

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 20274
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Picentino27 » giovedì 18 febbraio 2016, 20:50

Ottimo Blizzard :D
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
nightfive
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4348
Iscritto il: lunedì 1 febbraio 2010, 18:04
Località: Fraz.Chiusa Montoro Nord 270/300slm
Stazione meteo: la crosse ws 2350
Fotocamera: Samsung Galaxy Note 3
Sistema Operativo: Windows xp-Windows Sev7en-windows 8
Località: Ai piedi dei Monti Picentini
Contatta:

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda nightfive » giovedì 31 gennaio 2019, 19:27

Ombra84 ha scritto:Quelle del 2006 sono due nevicate che seguimmo già sul vecchio forum. Non ho il quaderno con lnesse date sottomano, ma ricordo bene la seconda( che tu non hai) che fu generata da irruzione polari marittime con gpt bassi e minimo ben strutturato al posto giusto. AVellino fece 7-10 cm mi pare, e nessuno prevedeva neve sotto i 700 800 metri, tranne qualche pazzo del forum :D

Per la precisione il minimo stazionò diverse ore proprio sulla mia capoccia, dovrei avere qualche foto di qeulla giornata con minimo pressorio a 987,2 hpa.

vorrei capire come facevano a prevedere la neve a 700mt e non a quote basse con sta carta :-B :-s
Allegati
mmmm.png
mm.png
si scrive senza leggere per apparire,ma una frase rimane FRASE e una parola rimane PAROLA come i centimetri che a parole sembrano tanti ma i reali rimangono sempre e solo fotografati e misurati...
01/02/2010 al 2019 fatti e non chiacchiere #snow

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19500
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Ombra84 » giovedì 31 gennaio 2019, 19:51

Non mi riferisco a quella del 7, ma ad una qualche giorno dopo, o l 11 o il 12 ;)
Devo recuperare il vecchio quaderno coi dati meteo, ma ricordo bene la giornata, con ad un certo punto un minimo a 987 hpa sulla mia testa, con un buco di sereno e nero tutto attorno.
Qui si scese fino a 4,6 mi ricordo,
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7675
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: 22 marzo 1998

Messaggioda Giglio rosso » giovedì 31 gennaio 2019, 21:02

infatti , la nevicata da irruzione polare marittima si verificò l11 marzo, infatti come ho detto in quel caso nevicò abbondantemente anche nel basso lazio ma accumulando solo oltre i 700 metri mentre nell'entroterra sannita e irpino scese con accumuli fin verso i 250-300 metri di altezza , come ho gia specificato su questo thread - la carta che hai postato nightfive e relativa alla prima nevicata.
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )


Torna a “Meteo Vintage”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite