La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Racconti, testimonianze ed immagini storiche di eventi meteorologici del passato.
Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 16452
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Fabietto17 » venerdì 18 ottobre 2019, 9:37

Iceman ha scritto:secondo me la simpatica signora ricorda una cosa per un'altra...

Molto molto probabile ma è checazza uguale!
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 19860
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Picentino27 » giovedì 19 dicembre 2019, 18:21

#snow #ice
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Blizzard
Staff
Staff
Messaggi: 1773
Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 17:01
Località: Napoli - Vomero (220 mslm)

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Blizzard » martedì 7 gennaio 2020, 19:51

Ombra84 ha scritto:In ogni caso Napoli centro ha estremi 7,6 1,6 quel gg.
Capodichino riporta 7 mm di pioggia per il gg 14, idem Pozzuoli con 10 mm. Non riporta pioggia però Napoli centro.
da segnalare anche piano di sorrento con 14 mm sempre il gg 14, e tutte le stazioni della pensiola con pioggia il gg 14.

Certamente l Ing Fortelli potrebbe chiarire la cosa, fermo restando che il terremoto è certo, ma è da capire se eventuali fenomeni si riferissero magari all' alba, visto che il terremoto fu serale.
chiaramente una eventuale nevicata avrebbe interessato solo le zone dai 150 200 mt a salire



Se la signora soffriva di insonnia, effettivamente durante le ore notturne tra il 13 e il 14/02 potè godersi lo spettacolo di una abbondante nevicata vomerese. I miei appunti riportano una temperatura di 1,8°C alle 0:15 al mio termometro di Via San Pasquale a Chiaia, con segnalazione di pioggia mista a neve. Non ricordo come abbia fatto a capirlo all'epoca ma testualmente riporto: "Nevica abbondantemente al Vomero e sulla parte alta di Posillipo e sui Camaldoli, dove la neve attecchisce al suolo, a differenza delle zone basse dove la neve è acquosa e non attecchisce". Alle 8 del mattino stesso il cielo si rasserena completamente.

sabato
Libeccio
Libeccio
Messaggi: 862
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2010, 22:13
Località: Napoli

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda sabato » martedì 7 gennaio 2020, 20:04

Ho trovato questo trafiletto nell'archivio storico de l'Unità nel numero in edicola il 15 febbraio 1981.

Ancora neve e freddo al Sud
ROMA — Bufere di vento e di neve su buona parte del meridione del Paese.
La neve è caduta in abbondanza soprattutto nelle zone colpite dal terremoto il 23 novembre, creando ancora problemi e disagi alle migliaia di sinistrati.
In Basilicata, nella zona di Potenza, la neve ha raggiunto anche un metro di altezza.
Maltempo e abbondanti nevicate anche in Campania.
Nel Sannio e in Irpinia la temperatura è sotto lo zero e parecchie strade sono interrotte da lastre di ghiaccio.
Sull'Appia il gelo ha bloccato numerosi automezzi.
Ultima modifica di sabato il mercoledì 8 gennaio 2020, 6:30, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19286
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Ombra84 » martedì 7 gennaio 2020, 22:41

Blizzard ha scritto:Se la signora soffriva di insonnia, effettivamente durante le ore notturne tra il 13 e il 14/02 potè godersi lo spettacolo di una abbondante nevicata vomerese. I miei appunti riportano una temperatura di 1,8°C alle 0:15 al mio termometro di Via San Pasquale a Chiaia, con segnalazione di pioggia mista a neve. Non ricordo come abbia fatto a capirlo all'epoca ma testualmente riporto: "Nevica abbondantemente al Vomero e sulla parte alta di Posillipo e sui Camaldoli, dove la neve attecchisce al suolo, a differenza delle zone basse dove la neve è acquosa e non attecchisce". Alle 8 del mattino stesso il cielo si rasserena completamente.

Forse la signora è nivofila come noi allora.
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30109
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Iceman » martedì 7 gennaio 2020, 23:18

adoro sta signora =))
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

sabato
Libeccio
Libeccio
Messaggi: 862
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2010, 22:13
Località: Napoli

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda sabato » mercoledì 8 gennaio 2020, 6:32

sabato ha scritto:Ho trovato questo trafiletto nell'archivio storico de l'Unità nel numero in edicola il 15 febbraio 1981.

Ancora neve e freddo al Sud
ROMA — Bufere di vento e di neve su buona parte del meridione del Paese.
La neve è caduta in abbondanza soprattutto nelle zone colpite dal terremoto il 23 novembre, creando ancora problemi e disagi alle migliaia di sinistrati.
In Basilicata, nella zona di Potenza, la neve ha raggiunto anche un metro di altezza.
Maltempo e abbondanti nevicate anche in Campania.
Nel Sannio e in Irpinia la temperatura è sotto lo zero e parecchie strade sono interrotte da lastre di ghiaccio.
Sull'Appia il gelo ha bloccato numerosi automezzi.

Naturalmente, l'articolo è del 1981 e non 1985 come erroneamente avevo scritto.

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19286
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Ombra84 » mercoledì 8 gennaio 2020, 7:36

Iceman ha scritto:adoro sta signora =))

In realtà questa nevicata era già stata raccolta nel Ns database, forse andrebbe modificata la consistenza della nevicata

https://docs.google.com/spreadsheets/d/ ... edit#gid=0

Scemo io a non controllare, ma l' avevamo già archiviata
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30109
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Iceman » mercoledì 8 gennaio 2020, 10:16

infatti =)) mi permetto di adorare ancora la signora =))
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30109
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Iceman » mercoledì 8 gennaio 2020, 10:23

Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30109
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Iceman » mercoledì 8 gennaio 2020, 10:33

Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30109
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Iceman » mercoledì 8 gennaio 2020, 10:38

Qui siamo proprio nel mio quartiere.. il video parte dal Parco Verde noto anche a Francesco Noqot, poi il ragazzo esce dal parco dove è in corso una diatriba tra i soliti automobilisti da strapazzo e scende un vicolo pedonale che io tanti anni ho percorso quando abitavo in via D.Fontana e salivo a portare la mia cagnetta in uno spiazzo posto sotto casa attuale dove la lasciavo scorazzare..

il tizio poi si addentra prima nel quartiere Arenella poi al Vomero e scende infine la via Salvator Rosa sino al Museo per arrivare al centro dove la neve è nettamente di meno..

un video che fa capire cosa significa abitare a 300 mt e poi scendere in centro a 30

Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30109
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Iceman » mercoledì 8 gennaio 2020, 10:48

Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fabryij
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 2026
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2016, 18:14
Località: Faicchio, 175 mslmm
Stazione meteo: Davis Vantage VUE
Sistema Operativo: Windows 10

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Fabryij » mercoledì 8 gennaio 2020, 11:27

Che video spettacolari!
Stazione meteo Faicchio (BN)

Webcam Faicchio (BN) - Vista Monte Erbano

#snow Invidio i newyorkesi per i loro inverni... #snow

03-04 Gennaio 2019... 25 cm di neve diffusi ovunque...Spettacolo assoluto :x

Avatar utente
Carunchio
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 626
Iscritto il: martedì 26 marzo 2019, 11:53
Località: Napoli - Soccavo - m 95 s.l.m.
Stazione meteo: Misol MS-2600-1 IP Observer
Fotocamera: Canon PowerShot SX30 IS
Sistema Operativo: MacOS High Sierra 10.13.6

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Carunchio » mercoledì 8 gennaio 2020, 11:55

E chi se lo scorda quel giorno, la neve a Napoli è sempre una festa, qui ne caddero circa 5 cm:

Una zoomata sull'Eremo da sotto casa a nevicata ormai terminata:
Brigidine on ice.jpg

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30109
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Iceman » mercoledì 8 gennaio 2020, 16:06

dovrebbe nevicare cosi una due volte all'anno staremmo tutti belli sereni e tranquilli..
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19286
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Ombra84 » mercoledì 8 gennaio 2020, 16:10

Iceman ha scritto:dovrebbe nevicare cosi una due volte all'anno staremmo tutti belli sereni e tranquilli..

tocca accontentarsi di 1 2 volte a secolo.
=))

Io sto ancora aspettando i 5 cm a Via Pagliaro comunque :-? =)) =)) =))
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
leo95nf
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4323
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 150mslm
Fotocamera: Galaxy S10 / Lumia 950 XL
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda leo95nf » mercoledì 8 gennaio 2020, 18:07

Bellissimi i video che avete postato....

Mi unisco anche io alla festa (peccato che avevo una SD farlocca cinese e molti video non sono in HD)





Che nostalgia a vederli, soprattutto vedere quel bel frutteto che ora ha lasciato il posto a quel cesso di distributore
#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
https://maps.luftdaten.info/#10/40.8675/14.2424

http://www.campanialive.it/diffusione-polveri.asp

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 19860
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Picentino27 » mercoledì 8 gennaio 2020, 19:07

Bellissimo #snow #ice
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30109
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: La Nevicata del 1956 e tutte quelle prima e dopo di essa...

Messaggioda Iceman » mercoledì 8 gennaio 2020, 21:13

che fiocchi , il secondo video è molto esplicativo
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia


Torna a “Meteo Vintage”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite