IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Racconti, testimonianze ed immagini storiche di eventi meteorologici del passato.
Avatar utente
nightfive
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4348
Iscritto il: lunedì 1 febbraio 2010, 18:04
Località: Fraz.Chiusa Montoro Nord 270/300slm
Stazione meteo: la crosse ws 2350
Fotocamera: Samsung Galaxy Note 3
Sistema Operativo: Windows xp-Windows Sev7en-windows 8
Località: Ai piedi dei Monti Picentini
Contatta:

IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda nightfive » giovedì 8 marzo 2018, 17:36

forse nessuno se ne ancora accorto....ma sembra si spera che qualcosa si muova,tutti noi ricordiamo gli anni indietro che si penava si sperava sempre in qualcosa in inverno,,, pensavamo sempre al 2005 come ultimo inverno potente capace di fare miracoli,inverno che mancava da anni poi il dopo 2005 flop su flop... 2007 2009 2010 misere nevicate (parlo della mia zona)forse ad av il 20marzo 09 cumulò una bella nevicata ma poi? se ne parla nel grande 2012 che da quell inverno nonostante faccia schifo per la maggior parte ad ogni inverno qualcosa inizia a cambiare...sembra che ogni anno dal dopo 2012 abbiamo spesso una nevicata over 10cm come minimo per poi finire a 20 e passa... 2012-- 2013/2014 2014/2015 2015/2016 2016/2017 2017/2018 cioè negli ultimi anni se tolgo il 2012 negli ultimi 5 anni ho cumulato oltre mezzo metro di neve con una media annua di almeno 20cm... anni indietro ce li sognavamo queste cose.. QUESTA è UNA MIA OPINIONE PERSONALE che ho pensato in questi giorni. #snow #snow
si scrive senza leggere per apparire,ma una frase rimane FRASE e una parola rimane PAROLA come i centimetri che a parole sembrano tanti ma i reali rimangono sempre e solo fotografati e misurati...
01/02/2010 al 2019 fatti e non chiacchiere #snow

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 20121
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda noqot » giovedì 8 marzo 2018, 20:52

purtroppo le sensazioni sono una cosa, le statistiche un'altra: hai medie e dati specifici a sostegno delle tue affermazioni?
A me risulta che gli ultimi anni siano stati piuttosto caldi .. ed anche quest'anno a fronte di un dicemnbre e gennaio caldissimi, febbraio è stato leggermente sottomedia .. se hai dati diversi facci sapere, sarà interessante confrontarli ;)
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Neve83
Uragano
Uragano
Messaggi: 14079
Iscritto il: venerdì 5 febbraio 2010, 16:02
Località: Atripalda(AV) 314m slm
Stazione meteo: Oregon e Explore Scientific
Fotocamera: Sony 14.1 Mp-Huawei P9 plus-Nokia Lumia
Sistema Operativo: Windows 10 Pro
Località: Atripalda - altitudine minima 276m slm - altitudine massima 553m slm

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda Neve83 » giovedì 8 marzo 2018, 21:07

Io credo che negli ultimi anni siano solo aumentati gli episodi nevosi più o meno brevi( tranne il 2012). Per il resto è un continuo sopra media
Cade la neve: tutt'intorno è pace. ❄ ⛄ ❄ ❄️ ⛄ ❄ ❄️ ⛄ ❄
Immagine

Avatar utente
nightfive
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4348
Iscritto il: lunedì 1 febbraio 2010, 18:04
Località: Fraz.Chiusa Montoro Nord 270/300slm
Stazione meteo: la crosse ws 2350
Fotocamera: Samsung Galaxy Note 3
Sistema Operativo: Windows xp-Windows Sev7en-windows 8
Località: Ai piedi dei Monti Picentini
Contatta:

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda nightfive » giovedì 8 marzo 2018, 22:50

Io parlo di episodi nevosi e non di medie pioggia ecc.. parlo solo di nevicate... xk e inutile prenderci x il culo l inverno che vorremmo non accadrà mai... sarebbe bello tutto in media con 4 5 episodi nevosi.
si scrive senza leggere per apparire,ma una frase rimane FRASE e una parola rimane PAROLA come i centimetri che a parole sembrano tanti ma i reali rimangono sempre e solo fotografati e misurati...
01/02/2010 al 2019 fatti e non chiacchiere #snow

Avatar utente
Fabryij
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 2193
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2016, 18:14
Località: Faicchio, 175 mslmm
Stazione meteo: Davis Vantage VUE
Sistema Operativo: Windows 10

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda Fabryij » venerdì 9 marzo 2018, 15:21

Mi trovi d'accordo. Ho fatto anche io la stessa osservazione , relativamente alla mia zona. Gli inverni saranno anche mediamente piu caldi, ma gli episodi nevosi sono diventati piu frequenti.
Stazione meteo Faicchio (BN)

Webcam Faicchio (BN) - Vista Monte Erbano

#snow Invidio i newyorkesi per i loro inverni... #snow

03-04 Gennaio 2019... 25 cm di neve diffusi ovunque...Spettacolo assoluto :x

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7685
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda Giglio rosso » venerdì 9 marzo 2018, 15:31

vere entrambe le cose, gli inverni mediamente sono tendenzialmente sopramedia e al contempo negli ultimi 7 anni la media nivometrica ha registrato una ripresa abbastanza evidente , parlo ovviamente per la mia località per cui ho i dati. sul sopramedia termico non ho prove certe per la nevicate ho dati, e ribadisco che mi limito a parlare della mia località . ovviamente le medie termiche di 101 altri posti sono disponibili e vanno analizzate
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 20121
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda noqot » venerdì 9 marzo 2018, 18:58

Se vi riferite solo a dati nevosi, il problema è che non esistono medie statistiche serie sulle nevicate in appennino meridionale ed in Campania in particolare, cui confrontarsi.
Da questo punto di vista, credo che voi appassionati dell'interno possiate dare molto, iniziando da fare statistiche .. tra una ventina d'anni (temo non prima vista l'irregolarità dei nostri inverni), potremo fare un pò il punto della situazione sulla reale nevosità delle nostre terre e verificare se qualcosa cambia a seconda dei periodi.
Per statistiche intendo rilevazioni a norma OMM ovviamente (cioè tavoletta bianca rialzata e lontana da ostacoli).

Io ovviamente non mi ci metto, perchè tenere statistiche in tal senso per un costiero non ha molto senso
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19503
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda Ombra84 » venerdì 9 marzo 2018, 21:55

noqot ha scritto:purtroppo le sensazioni sono una cosa, le statistiche un'altra: hai medie e dati specifici a sostegno delle tue affermazioni?
A me risulta che gli ultimi anni siano stati piuttosto caldi .. ed anche quest'anno a fronte di un dicemnbre e gennaio caldissimi, febbraio è stato leggermente sottomedia .. se hai dati diversi facci sapere, sarà interessante confrontarli ;)

Dicembre è stato in media comunque.
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7685
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda Giglio rosso » venerdì 9 marzo 2018, 23:25

noqot ha scritto:Se vi riferite solo a dati nevosi, il problema è che non esistono medie statistiche serie sulle nevicate in appennino meridionale ed in Campania in particolare, cui confrontarsi.
Da questo punto di vista, credo che voi appassionati dell'interno possiate dare molto, iniziando da fare statistiche .. tra una ventina d'anni (temo non prima vista l'irregolarità dei nostri inverni), potremo fare un pò il punto della situazione sulla reale nevosità delle nostre terre e verificare se qualcosa cambia a seconda dei periodi.
Per statistiche intendo rilevazioni a norma OMM ovviamente (cioè tavoletta bianca rialzata e lontana da ostacoli).

Io ovviamente non mi ci metto, perchè tenere statistiche in tal senso per un costiero non ha molto senso

facendo riferimento alle mie medie nivometriche, che pur non essendo prese con criteri strettamente a norma ( tavoletta al termine di ogni nevicata ) credo siano piu che semplicemente indicative, rilevo un significativo incremento della media nel periodo 2012-2018 rispetto al periodo 2006-2011 (d'altronde le mie note le ho aggiornate pochi giorni fa e sono disponibili per chiunque voglia ricavarne dati ) mentre a sua volta c'era stato un miniciclo 2001-2005 molto piu nevoso preceduto da un altro scarsamente nevoso dal 1994 al 2001 preceduto ancora dal periodo 1985-1993 invece eccellente per le nevicate.
ecco, volendo proprio trarre delle conclusioni, direi che si riscontra piu che altro una tendenza ( casuale ? ) all'alternanza fra fasi piu o meno favorevoli alle nevicate, fasi che durano pochi anni in genere. questo si potrebbe dedurre prendendo alla lettera quello che ho osservato , non pretendo di dare valore scientifico a dati presi su una sola località nella maniera di cui sopra ma si fa per rifletterci un po e discuterne assieme.
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 20121
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda noqot » sabato 10 marzo 2018, 9:25

secondo me non è un fatto causale .. noi siamo abituati a ragionare in termini stagionali o annuali in quanto il ciclo termico o precipitativo regolato dall'alternarsi del giorno e della notte o delle stagione è di più facile ed immediata comprensione ed individuazione.
Ma in realtà esistono cicli di durata maggiore, di ancora incerta catalogazione scientifica e che solo negli ultimi anni la scienza sta cercando di comprendere tramite lo studio degli indici, delle dinamiche stratosferiche, dei cicli solari etc.
Del resto, lasciando stare la neve che è una forma di precipitazione rara e quindi di difficile inquadramento statistico se non in cicli lunghissimi, anche a livello di precipitazioni piovose è evidente a tutti, anche senza riferimenti statistici, che esistono cicli pluriannuali anche lunghi dove piove di più e altri di meno che si sovrappongono ai normali cicli legati alle stagioni.
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7685
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 308 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda Giglio rosso » sabato 10 marzo 2018, 14:10

sono d'accordo con te noqot, credo queste oscillazioni come in maniera piu sistematica ed evidente quelle della piovosità, siano conseguenza di fasi circolatorie su macroscala a livello mondiale, che seguono ritmi ciclici non ben inquadrabili ne quantificabili e per durata e per "intensità" ma comunque sussistono. questo al di la della tendenza generale al riscaldamento che credo sia palese
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19503
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: IL CLIMA DI UNA VOLTA CHE RITORNA?

Messaggioda Ombra84 » sabato 10 marzo 2018, 14:56

sulla frequenza della neve è innegabile che, almeno per le osservazioni in tal merito su Capri da parte di chi scrive gli anni 10 hanno avuto una accellerata notevole rispetto ai 90 e agli 00. Cioè qui da me fiocca quasi ogni anno oramai ( per mancando ancora la neve da + 5 cm) 8-}

Non siamo forse ai livelli degli 80, ma abbiamo ancora 1-2 anni per raggiungerli mi sa....
Probabilmente il tutto rientra in una fase ciclica.
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.


Torna a “Meteo Vintage”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite