Stagione degli uragani atlantici, 2021

Argomenti di interesse meteorologico che non rientrano nella categoria precedente.
Avatar utente
leo95nf
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5041
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 150mslm
Fotocamera: Galaxy S10 / Lumia 950 XL
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda leo95nf » domenica 29 agosto 2021, 11:14

Salve a tutti amici,

Come di consueto, anche quest'anno è partita la stagione degli uragani atlantici. Spero di poter raccontare, magari in maniera meno prolissa rispetto agli altri anni, quanto accade oltreoceano.


Uragano Ida

Al momento in cui sto scrivendo, l'Uragano Ida sta lentamente avanzando nel Golfo del Messico settentrionale verso le coste della Louisiana. L'ultimo aggiornamento del NHC lo pone di Categoria 4 (secondo major hurricane della stagione, dopo Grace) con venti di 215 km/h e raffiche intorno ai 230 km/h.

1.png
Uragano Ida nell'infrarosso, 29/08/2021 ore 09:05 UTC


Questo mostriciattolo si è formato nel Mar dei Caraibi, dove fino a qualche giorno fa era una tempesta tropicale (Tropical Depression 9) che minacciava la zona ovest di Cuba. Ha superato alcune insidie, tra le quali una regione ad alto livello di windshear. Guidata da una zona di alta pressione centrata sulla Florida, si è poi riorganizzata a nord dell'isola caraibica diventando velocemente un uragano.

2.png
Traccia passata di Ida (tratteggio). Evidenziate anche le zone a rischio. Fonte: NHC


Purtroppo la tempesta si è rapidamente organizzata e sta transitando in zone dove la temperatura superficiale delle acque è molto elevata, sui 30-31°C.
Il landfall è previsto lungo la costa della Louisiana come detto, a ovest del Mississippi. La città di New Orleans è stata parzialmente evacuata, soprattutto nelle regioni in cui il sistema di dighe, pompe e canali (potenziato dopo Katrina) non assicura una adeguata protezione contro il potente storm surge.
Infatti, come ben sapete, uno dei pericoli principali (se non il principale) di un uragano è proprio la massa d'acqua che questo "spinge" dal centro verso l'esterno. Più è esteso l'uragano (e Ida è ampio al momento circa 500 km...) e più grosso e pericoloso è lo storm surge. Tutta la costa della Louisiana e parte del Mississipi sono a rischio di un severe storm surge, con picchi che possono raggiungere i 3-5 m.
Preoccupano anche le piogge, soprattutto lungo il lato destro della tempesta, che è quello più sviluppato a causa dello shear che sta "plasmando" la tempesta a diventare asimmetrica man mano che si avvicina alla costa.
Insomma, situazione da monitorare per quella che è la tempesta più importante da Katrina.

3.png
Rischio allagamenti, NHC.


4.png
Accumuli previsti, NOAA
Ultima modifica di leo95nf il domenica 29 agosto 2021, 12:37, modificato 1 volta in totale.
#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
http://www.campanialive.it/dati-meteo.asp?stazione=maranodinapoli

Avatar utente
leo95nf
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5041
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 150mslm
Fotocamera: Galaxy S10 / Lumia 950 XL
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda leo95nf » domenica 29 agosto 2021, 11:36

Qualche link a webcam live da New Orleans



#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
http://www.campanialive.it/dati-meteo.asp?stazione=maranodinapoli

Avatar utente
Carunchio
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 1397
Iscritto il: martedì 26 marzo 2019, 11:53
Località: Napoli - Soccavo - m 96 s.l.m.
Stazione meteo: Misol MS-2600 IP Observer
Fotocamera: Canon PowerShot SX30 IS/Redmi Note 9 Pro
Sistema Operativo: MacOS Big Sur 11.6

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda Carunchio » domenica 29 agosto 2021, 12:29

Fenomeno affascinante nella sua estrema pericolosità, "bello e terribile" per dirla alla Leopardi. Grazie per la descrizione molto esauriente. :good:

Avatar utente
leo95nf
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5041
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 150mslm
Fotocamera: Galaxy S10 / Lumia 950 XL
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda leo95nf » domenica 29 agosto 2021, 12:55

Carunchio ha scritto:Fenomeno affascinante nella sua estrema pericolosità, "bello e terribile" per dirla alla Leopardi. Grazie per la descrizione molto esauriente. :good:


Grazie a te per l'attenzione!

Aggiornamento rapido, 10:50 UTC

Nonostante il NHC non emetta ufficialmente ancora nessun bollettino, sembra che le cose stiano peggiorando drasticamente. Ida ha "aperto" l'occhio, segno che la tempesta sta velocemente intensificandosi e potrebbe addirittura eseguire un landfall come un uragano di Categoria 5. Aspetto eventualmente il bollettino ufficiale, intanto le immagini sat sono impressionanti...

5.png
Ida come appare nell'infrarosso, 10:55 UTC del 29/08/2021
#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
http://www.campanialive.it/dati-meteo.asp?stazione=maranodinapoli

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 18487
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda Fabietto17 » domenica 29 agosto 2021, 16:58

se non sbaglia fino a pochi giorni fa non era neppure previsto che si formasse un uragano così intenso ne tantomeno ne era prevista tale direzione...
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 517 mm

Avatar utente
sannio_snow
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 10339
Iscritto il: domenica 29 settembre 2013, 18:00
Località: Campoli del Monte Taburno (BN) 445 mslm
Stazione meteo: Davis Vantage Pro2
Fotocamera: Samsung SNH-E6440BN+Canon PowerShot A580
Sistema Operativo: Win7 e Win10
Contatta:

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda sannio_snow » domenica 29 agosto 2021, 18:22

Assurdo, che immagine satellitare!

Avatar utente
leo95nf
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5041
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 150mslm
Fotocamera: Galaxy S10 / Lumia 950 XL
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda leo95nf » lunedì 30 agosto 2021, 12:16

Ida

Alla fine Ida ha effettuato il ladfall in Louisiana ieri alle 16:55 UTC come un uragano di Categoria 4. I venti hanno raggiunto i 240 km/h e la pressione ha toccato i 930 hPa.
Più di 10k utenti sono senza corrente, e ci vorranno settimane per ripristinare le linee elettriche. Ovviamente sapremo di più nelle prossime ore, ma ci si aspetta uno scenario di gran devastazione, considerando che in alcuni punti continua a piovere.

6.png
Ida poco prima del landfall


Questo un video pazzesco del NHC girato a bordo di un hurricane hunter durante un giro di ricognizione nell'occhio della tempesta, ieri
https://twitter.com/NHC_Atlantic/status/1432014084908609543?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1432014084908609543%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fd-41937651783798540437.ampproject.net%2F2108132216000%2Fframe.html

Ovviamente una volta arrivata sulla terraferma Ida ha perso potenza. Adesso è una tempesta tropicale, con raffiche che si aggirano intorno ai 130 km/h.
#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
http://www.campanialive.it/dati-meteo.asp?stazione=maranodinapoli

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 33736
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Xiaomi ReadmiNote 10 Pro - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda Iceman » lunedì 30 agosto 2021, 19:12

grande Leo.. grz per il contributo ;)
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Picentino27
Utente ammonito
Utente ammonito
Messaggi: 21792
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda Picentino27 » lunedì 30 agosto 2021, 20:20

Fantastico
Gaika e Zoe forever (cane e gatto)

La mia stazione meteo Davis Vantage Vue:
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... one=rufoli

Avatar utente
Neve83
Tornado
Tornado
Messaggi: 15311
Iscritto il: venerdì 5 febbraio 2010, 16:02
Località: Atripalda(AV) 314m slm
Stazione meteo: Oregon e Explore Scientific
Fotocamera: Sony 14.1 Mp-Huawei P9 plus-Nokia Lumia
Sistema Operativo: Windows 10 Pro
Località: Atripalda - altitudine minima 276m slm - altitudine massima 553m slm

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda Neve83 » lunedì 30 agosto 2021, 20:30

Ottimo leo :-bd .. ogni anno seguo sempre questa stagione .. fenomeno pericoloso, ma affascinante
Cade la neve: tutt'intorno è pace. ❄ ⛄ ❄ ❄️ ⛄ ❄ ❄️ ⛄ ❄
Immagine

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 20720
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda noqot » lunedì 30 agosto 2021, 21:02

Bella descrizione.
Certo ci lamentiamo noi, ma pure gli americani sono dei geni a mettere dighe che sovrastano città di 400.000 abitanti in zona di frequenti uragani, non interrano le linee elettriche e costruiscono case di lamiera in zone di tempeste o tornado.
Mah!
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
leo95nf
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5041
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 150mslm
Fotocamera: Galaxy S10 / Lumia 950 XL
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda leo95nf » lunedì 30 agosto 2021, 21:37

Grazie mille ragazzi!

Anche i vostri contributi sono preziosi, se trovate qualcosa di interessante mandate pure
#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
http://www.campanialive.it/dati-meteo.asp?stazione=maranodinapoli

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 33736
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Xiaomi ReadmiNote 10 Pro - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux- W10 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda Iceman » lunedì 30 agosto 2021, 22:19

noqot ha scritto:Bella descrizione.
Certo ci lamentiamo noi, ma pure gli americani sono dei geni a mettere dighe che sovrastano città di 400.000 abitanti in zona di frequenti uragani, non interrano le linee elettriche e costruiscono case di lamiera in zone di tempeste o tornado.
Mah!


io lo penso da sempre che sono tra i più cretini sulla terra insieme ai japan che costruiscono centrali nucleari a livello del mare :-P
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 18487
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda Fabietto17 » martedì 31 agosto 2021, 12:45

non c'è mai limite alla demenza!
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 517 mm

Avatar utente
leo95nf
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5041
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2016, 23:06
Località: Marano di Napoli, 150mslm
Fotocamera: Galaxy S10 / Lumia 950 XL
Sistema Operativo: Windows 10
Contatta:

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda leo95nf » sabato 4 settembre 2021, 14:37

Uragano Larry

1000x1000.jpg
Uragano Larry nel visibile il 04/09/2021 alle ore 12:00 UTC. NOAA


Nel bel mezzo dell'Atlantico, ben lontano dalle terre emerse, vi è un nuovo uragano major, il terzo fino ad ora della stagione.
Si tratta di un sistema che il NHC sta monitorando dal 31 Agosto. Spuntato come depressione tropicale, Larry è quindi diventato la dodicesima tempesta della stagione con nome il 1° Settembre. Da quel momento, grazie alle condizioni favorevoli, Larry si è rapidamente intensificato raggiungnedo la Categoria 1 il 2 Settembre alle ore 9:00 UTC e la Categoria 3 addirittura sei ore dopo, intensità che tutt'ora mantiene.

Le previsioni ci dicono che Larry potrebbe addirittura intensificarsi ancor di più fin quando, guidato dal promontorio alto-pressorio delle Azzorre, non raggiungerà regioni con aria più secca che lo porteranno inesorabilmente a perdere intensità. Questo non accadrà però prima di Lunedì-Martedì prossimo, quindi Larry sfogherà la sua potenza in mare e potremmo ammirarla in maniera relativamente sicura.

prev_larry.png
Previsione ufficiale NHC per Larry


12L_intensity_latest.png
Previsioni per l'intensità da parte dei principali modelli


Relativamente poiché la presenza di un uragano major in pieno Oceano comporta comunque la genesi di potenti onde che, giocoforza, man mano che Larry avanzerà verso la costa, raggiungeranno tutti i paesi bagnati dall'Atlantico. E infatti dalle piccole Antille alle Province Marittime del Canada, passando per la costa orientale degli Stati Uniti (già profondamente vessata dall'Uragano Ida*), sono state emesse allerte a causa della pericolosità delle onde e delle correnti.

2-1631167200-66.gif
Altezza onda prevista per mercoledì 8 Settembre 2021 nel nord Atlantico. Fonte: magicseaweed.com


Prossimi aggiornamenti non mancheranno di certo.

*A differenza di quanto affermato dai nostri media zozzosi, la città di New York e in generale la costa nord-est degli USA non è stata colpita dall'Uragano Ida! Ciò che ha causato le inondazioni sono stati i sistemi temporaleschi in seno alla depressione post-tropicale generata da Ida... Come al solito, siamo sempre all'anno zero.
#snow #snow 26-27 Febbraio 2018; Emozioni indelebili! #snow #snow
Immagine


Qualità dell'aria Marano
http://www.campanialive.it/dati-meteo.asp?stazione=maranodinapoli

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 20720
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda noqot » sabato 4 settembre 2021, 18:35

Mi sembra interessante notare, più che le discussioni sulla classificazione di Ida, come la vera peculiarità di tale tempesta (o cosa è stato Ida) sia stata quella di essere rimasta molto forte anche migliaia di km dopo l'approccio nell'entroterra.
Ben 171 mm a New York La Guardia in un solo giorno.
Il che mi lascia presumere che negli Stati Uniti sia stata un'estate calda, altrimenti una perturbazione non sarebbe rimasta tempesta tropicale per un tragitto tanto lungo nell'etroterra.
Allegati
Ida_2021_track.png
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 18487
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: Stagione degli uragani atlantici, 2021

Messaggioda Fabietto17 » martedì 7 settembre 2021, 10:25

Che clima meraviglioso che ha New York...
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 517 mm


Torna a “Articoli & Discussioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti