ragazzi ma il GW stà rallentando?

Argomenti di interesse meteorologico che non rientrano nella categoria precedente.
lucas973
Scirocco
Scirocco
Messaggi: 336
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:26
Località: napoli pontirossi 50mt s.l.m
Stazione meteo: oregon
Fotocamera: casio
Sistema Operativo: windows

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda lucas973 » domenica 19 febbraio 2012, 13:00

Messaggi: 4255




PONSACCO(PI) 24mt









Re: Il Sole continua il sonno profondo

« Risposta #122 inserito:: Oggi alle 07:01:25 »




--------------------------------------------------------------------------------

Met Office-shock: “dimentichiamo il global warming"


Met Office-shock: “dimentichiamo il global warming, adesso ci preoccupa il ciclo 25 del sole”


Dopo la previsione dell’astrofisico russo Habibullo Abdussamatof sulla glaciazione in arrivo a partire dal 2014 e il documento firmato da 16 esperti mondiali sulla “bufala” di global warming e cambiamenti climatici, anche il Met Office e l’University of East Anglia “aprono” le loro analisi climatiche sull’attività solare e lo fanno con un’intervista davvero clamorosa, rilasciasta pochi giorni fa al “The Mail on Sunday“, principale quotidiano domenicale britannico. Già, proprio loro del Met Office e dell’University of East Anglia che hanno sempre sostenuto le tesi legate ai cambiamenti climatici e al riscaldamento globale, adesso capovolgono completamente l’analisi forse condizionati dagli eccezionali rigori che in Europa si susseguono di anno in anno nei mesi invernali ma non solo, bensì illustrando che secondo gli ultimi dati a disposizione, negli ultimi 15 anni la Terra non si è riscaldata. Sulla base della lettura di oltre 30.000 stazioni meteorologiche, infatti, a fine gennaio il Met Office e l’University of East Anglia hanno pubblicato nuove analisi che stravolgono quelle che per alcuni erano “certezze”.



Dai dati diffusi dai prestigiosi centri di ricerca inglesi emerge che il riscaldamento globale s’è bloccato nel 1997 e che da quel momento la temperatura del nostro pianeta non solo è stabile, ma addirittura in lieve calo.
Contemporaneamente gli stessi esperti hanno voluto focalizzare la loro attenzione sul sole e sulle sue emissioni di energia, “insolitamente elevate nel corso del ventesimo secolo ma adesso verso un nuovo grande minimo che minaccia estati fredde e inverni rigidi”.

A questo punto, quando si parla del sole, gli esperti britannici si appellano alla Nasa a all’University of Arizona che avrebbero rilevato alcune misure del campo magnetico 120 mila miglia sotto la superficie del sole e da ciò è emerso che il prossimo ciclo solare, il 25°, sarà contraddistinto da una straordinaria debolezza della stella e avrà un picco nel 2022.
Secondo un documento pubblicato la scorsa settimana dal Met Office, c’è un 92% di possibilità che il ciclo 25 del sole sarà più debole del “minimo di Dalton” del periodo 1790-1830, quando le temperature medie sono diminuite, almeno in Europa, di circa 2°C. Ma non viene escluso (è il rimanente 8%) che la debolezza solare del prossimo ciclo sia pari a quella del “minimo di Maunder” che tra 1645 e 1715 determinò la fase più fredda della piccola era glaciale, quando anche il Tamigi ogni anno si congelava per molti mesi.



Peter Stott del Met Office ha specificato che “comunque abbiamo il dubbio che a causa della grande mole artificiale di anidride carbonica emessa dalle attività umane nell’atmosfera, gli effetti del minimo solare stavolta siano meno siginficativi, con una diminuzione delle temperature globali di circa 0,08°C non paragonabile a quella di qualche secolo fa. Insomma, vista la situazione il calo dell’attività non sarà comunque sufficiente a una nuova era glaciale“, ma molti altri esperti di sole, clima e astronomia hanno duramente contrastato quest’analisi, accusando Stott di voler “mettere una toppa” ai clamorosi “errori” del Met Office che “solo oggi riconosce ciò che era chiaro da anni“, e che gli effetti dell’attività solare sulle temperature della Terra non possono affatto essere influenzati dalle emissioni di anidride carbonica.
Tra questi, Henrik Svensmark – che è il direttore del Center for Climate Research Sun del Danimarca National Space Institute – ha detto che “le temperature mondiali potrebbero diminuire molto per almeno 50 anni, e sarà una lunga battaglia convincere alcuni pseudo-scienziati del clima che il sole è importante molto più di quello che accade sulla terra. Ma probabilmente il sole ci aiuterà in questa battaglia, e dimostrerà da solo con i fatti ciò che noi diciamo da tempo“.
Svensmark fa notare a Stott che anche negli ultimi 15 anni, in cui lo stesso Met Office spiega che le temperature del pianeta non siano aumentate, i livelli di emissioni di anidride carbonica sono stati in costante aumento, e ricorda i calcoli del Met Office che “nel 2007 aveva affermato che il riscaldamento globale continuava a ruggire e che tra 2009 e 2014 avremmo avuto record di caldo assurdi,



invece sta avvenendo il contrario“. Anche Judith Curry, professore del Georgia Institute of Technology e tra i più grandi esperti americani di climatologia, ha commentato queste rivelazioni spiegando che “sarebbe responsabile riconoscere e accettare il fatto che i modelli di previsione possono avere gravi carenze perchè non hanno mai calcolato, fin qui, l’influenza del sole. Vi assicuro che sullo ‘stop’ del global warming negli ultimi 15 anni, molti scienziati non sono affatto sorpresi“. Infine Pal Brekke, consulente di climatologia presso il Centro spaziale norvegese, ha detto che “la natura è in procinto di effettuare un esperimento molto interessante. Nel giro di 10-15 anni saremo in grado di determinare in modo preciso se il riscaldamento globale del ventesimo secolo sia stato realmente causato dalle emissioni di anidride carbonica provocate dalle attività umane oppure se si sia trattato solo di una naturale variabilità climatica“.

http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/ ... again.html

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 18821
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda noqot » sabato 3 marzo 2012, 12:02

Continua la discesa .. attualmente preoccupa soprattutto la condizione dell'Artico soprattutto dalle parti della Groenlandia

Immagine

Intanto il sole sembra essersi di nuovo assopito quanto a macchie solari .. anche se va sempre ricordato che la portata dell'influenza dei cicli solari sul clima è da approfondire ..
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27760
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Iceman » venerdì 5 ottobre 2012, 14:58

Per chi non l'avesse già letto anche sul suo sito segnalo questo articolo di Guido Guidi ;)

http://www.campanialive.it/articoli-met ... stro_tempo.
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

Dream Design
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 375
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 15:26
Località: Napoli collinare, 249 mt slm
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2.0
Sistema Operativo: W 7

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Dream Design » venerdì 5 ottobre 2012, 15:12

grande Guido come sempre !

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 18821
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda noqot » sabato 6 ottobre 2012, 9:44

Ho capito poco del video .. cmq un punto di riferimento Guidi per avere opinioni autorevoli sulla realtà del clima al di là delle posizioni ufficiali .. anche se per la verità alcune prese di posizione nel blog mi paiono esagerate.
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27760
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Iceman » sabato 6 ottobre 2012, 9:56

Dipende a quali posizioni fai riferimento... certo ogni blog o sito che dir si voglia assume in certi casi posizioni a volte di convinzione assoluta e quindi tutto quello che si legge va debitamente filtrato, ma questo è sempre avvenuto , anzi in tempi passati non avendo molta possibilità di scelta , il lettore era ancor più condizionato dalle prese di posizione di pochi presunti scienziati. Oggi almeno c'è un ampio bagaglio di notizie da scegliere ma anche da interpretare.

Io sono cmq d'accordo sul discorso che si traggono troppe conclusioni affrettate su fatti accaduti in passato e basati solo su dati interpolati o altre forme di analisi del clima passato basato su carotaggi ed esperimenti similari. I dati scientifici, tanto per cambiare, vengono utilizzati ad uso e consumo dei governi del mondo per sfruttarli dal punto di vista economico a loro vantaggio e questo fa a cazzotti con il progresso e con la scienza libera.

Ma si sa che oggi di libero c'è molto poco.. forse solo gli scienziati di fine 800 godevano realmente di libertà.. poi son venuti Hitler e i governi post seconda guerra mondiale, e la scienza è divenuta una materia anch'essa governata dall'alto ad uso e consumo di chi comanda nel mondo.

Guidi pare una persona equilibrata, preparata e con un ottimo utilizzo della parola quando si spiega e in questo minestrone di idioti che circolano in rete andando a condizionare anche realtà politiche, una voce fuori dal coro fa piacere sentirla sinceramente.
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

Avatar utente
verdeirpinia
Tramontana
Tramontana
Messaggi: 5754
Iscritto il: domenica 12 dicembre 2010, 12:20
Località: avellino

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda verdeirpinia » sabato 6 ottobre 2012, 10:50

a me Guidi mi sembra il possibile erede di Guido Caroselli !
NUTRO PROFONDA STIMA VERSO L'UOMO GIGI D'AGOSTINO: UNA STIMA CHE VA' AL DI LA' DEL SUO PERCORSO MUSICALE, MA CHE NASCE DALL'UMILTA', SENSIBILITA' , DOLCEZZA CON CUI IL D'AGOSTINO PITTURA LE SUE EMOZIONI MUSICALI E CHE RENDE REALI LE MIE SENSAZIONI

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 18821
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda noqot » sabato 6 ottobre 2012, 11:58

Soprattutto Guidi come Caroselli, non si limita a riferire se piove o c'è il sole (per quello bastano anche le veline!), ma cerca di farti capirele configurazioni.
Anche se purtroppo lo spazio in TV dedicato al meteo è sempre minore e di minore qualità, dopo che la RAI ha assassinato a sangue freddo una delle migliori trasmissioni meteo del mondo: "Che tempo fa"
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
alme55
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 6369
Iscritto il: venerdì 27 marzo 2009, 17:04
Località: Baronissi-SA
Stazione meteo: WS 3600 cablata-Stazione semiurbana

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda alme55 » sabato 6 ottobre 2012, 14:01

Pero'.... E' un antiserrista sfegatato..
E noi? restiamo sempre nel dubbio...
Dove sta' la verita? Forse in una via di mezzo?

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27760
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Iceman » sabato 6 ottobre 2012, 15:16

a me personalmente, visto lo schifo dei mezzi di informazione che ci circondano e che in realtà disinformano o informano a loro piacimento indirizzando i lettori/ascoltatori dove vogliono, dove sia la verità mi interessa poco..

quello che realmente accade lo vedo sotto i miei occhi e lo sperimento sulla mia esistenza oltre che su i miei amati strumenti meteo...

Personalmente mi fido di Guidi in quanto lo ritengo una persona pacata e molto preparata e che sta cercando di far venire alla luce certe inesattezze su delle verità quasi assolute che per anni sono state utilizzate a destra e a manca da coloro che devono solo mandare avanti i propri interessi personali e/o di stato.

Cercare di dimostrare che certe teorie serriste siano delle bufale non vuol dire essere anti-serrista etremo ;)
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27760
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Iceman » giovedì 15 novembre 2012, 21:05

Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

Nevedel 71
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 5290
Iscritto il: mercoledì 25 marzo 2009, 23:48
Località: Nocera Inferiore
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Fotocamera: Nikon

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Nevedel 71 » giovedì 15 novembre 2012, 23:12

... Cioè, Mario, cosa vuol dire? Io non ho capito un'acca! L'inglese non lo conosco. Puoi riassumere, per favore? Grazie e scusami. Nando

Avatar utente
snowfra
Grecale
Grecale
Messaggi: 1232
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2012, 18:06
Località: Villa S.Nicola Fr.Cesinali (AV)355 metri

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda snowfra » venerdì 16 novembre 2012, 0:56

La terra avrà d'ora in poi saldo negativo del bilancio energetico che comporterà il calo della temperatura nel 2014 circa. Dovuto ad aumento di albedo e diminuzione della concentrazione atmosferica di gas a effetto serra si ridurrà inoltre la porzione di energia solare assorbita e l'influenza dell'effetto serra. L'influenza della catena consecutiva di effetti feedback che può portare a un ulteriore calo della temperatura supererà l'influenza della diminuzione del TSI. Inoltre nel 2042±11, è previsto l'esordio del minimo profondo bicentenario della...in parole povere glaciazione L-)

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27760
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Iceman » venerdì 16 novembre 2012, 9:02

Nevedel 71 ha scritto:... Cioè, Mario, cosa vuol dire? Io non ho capito un'acca! L'inglese non lo conosco. Puoi riassumere, per favore? Grazie e scusami. Nando


Vuol dire che secondo questi studi la terra si sta raffreddando e ci avviamo verso una possibile nuova mini era glaciale come quella medioevale..

tutto da verificare secondo me....

;)
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 18821
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda noqot » venerdì 16 novembre 2012, 18:21

Nevedel 71 ha scritto:... Cioè, Mario, cosa vuol dire? Io non ho capito un'acca! L'inglese non lo conosco. Puoi riassumere, per favore? Grazie e scusami. Nando


se usi google chrome come motore di ricerca, quando capiti su una pagina in lingua straniera hai la possibilità di effettuare la traduzione automatica .. non è perfetta ed a volte gli svarioni grammaticali sono notevoli, ma quantomeno il senso del discorso lo riesci a capire ..

Quanto alla segnalazione di Ice, concordo con lui, capisco gli studi, le possibilità teoriche etc., ma la realtà è sempre quella: il numero delle variabili climatiche è troppo elevato ed ammesso che le deduzioni di questi scienziati siano corrette credo che sia pressoché impossibile stabilire, ad oggi, il reale impatto dei forcing da loro evidenziati.
Bisogna rassegnarsi: ogni previsione superiore ai 5-10 gg. è pura speculazione ..
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27760
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Iceman » venerdì 16 novembre 2012, 21:13

noqot ha scritto:Bisogna rassegnarsi: ogni previsione superiore ai 5-10 gg. è pura speculazione ..


Parole SANTISSIME !!!

:ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 18821
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda noqot » domenica 18 novembre 2012, 11:27

http://www.lescienze.it/news/2012/11/15 ... i-1367745/

Più o meno quello che stiamo dicendo da anni in questo forum nella nostra ignoranza (parlo degli utenti-amatori non di quelli professionisti ovviamente) e senza lauree a Priceton :D
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27760
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Iceman » domenica 18 novembre 2012, 15:54

:good: :good: :good:
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 18821
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda noqot » lunedì 6 maggio 2013, 18:45

Nonostante i bollori nostrani ed i record di caldo caduti come birilli, il mese di Aprile 2013 a livello globale parrebbe confermare la lenta discesa del GW.

Immagine

Merito credo soprattutto delle temperature degli oceani, vero termostato del pianeta
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27760
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: ragazzi ma il GW stà rallentando?

Messaggioda Iceman » lunedì 9 dicembre 2013, 16:02

Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese


Torna a “Articoli & Discussioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti