30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Campania

Argomenti di interesse meteorologico che non rientrano nella categoria precedente.
Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 19878
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Picentino27 » giovedì 12 febbraio 2015, 20:28

Burian ha scritto:secondo me le termiche a 850hpa centranno relativamente. Fondamentale è la dinamica a 500hpa con i suoi valori e sopratutto se è in grado di prenderci in pieno . E di conseguenza questo influenza anche la ventilazione e quindi la facilitazione nello sfondamento dello stau.
In tutte e 2 volte a 500 hpa il nucleo gelido è riuscito a tagliarci e a prenderci in pieno. E da qui sono scattati gli sfondamenti.
A Napoli centro non si è avuto di nuovo il velo solo perchè invece di una -12 del 31/12 è entrata una -10 e perchè lo sfondamento è avvenuto durante le ore più calde, altrimenti sarebbe stato tutto bianco in centro di nuovo :D

comunnque mi fa tantissimo piacere per Napoli e per tutti i costieri che ad 1 mese ancora dalla conclusione del vero inverno (contando anche la prima decade di marzo) hanno già visto 2 nevicate, una anche con leggero accumulo :ymapplause: :ymhug:
Grande Inverno

Quotone per te Alberto! :good: :good: :good:
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 19878
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Picentino27 » giovedì 12 febbraio 2015, 20:28

noqot ha scritto:Oltre che delle termiche in sè, forse il merito dello sfondamento è stato anche del vento che ha favorito le precipitazioni sui versanti opposti a quelli di provenienza.
Ed ovviamente della pur lieve instabilità senza la quale non si va da nessuna parte.
Concordo quindi con Burian: per fare una previsione la colonna d'aria va studiata su tutti i diversi livelli e tenendo conto di ogni parametro.

Quoto ;)
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30148
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Iceman » venerdì 13 febbraio 2015, 11:12

io continuo ad essere del parere che se non arriva una isoterma di almeno -8/-9 non passa lo straniero :D a prescindere dalle dinamiche che tra l'altro sono un pò obbligate per consentire lo sfondamento appenninico ;)
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7195
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 306 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Giglio rosso » venerdì 13 febbraio 2015, 22:56

dirò una cavolata, ma oltre alle correttissime argomentazioni che ho letto in questo topic, aggiungerei , per la nevicata di fine anno , anche il notevole apporto ( in termini di contrasti termici e di fornitura di vapore acqueo...dovuti a un mare tiepidissimo dopo un dicembre sopramedia ;) )
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
nightfive
Maestrale
Maestrale
Messaggi: 4348
Iscritto il: lunedì 1 febbraio 2010, 18:04
Località: Fraz.Chiusa Montoro Nord 270/300slm
Stazione meteo: la crosse ws 2350
Fotocamera: Samsung Galaxy Note 3
Sistema Operativo: Windows xp-Windows Sev7en-windows 8
Località: Ai piedi dei Monti Picentini
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda nightfive » sabato 14 febbraio 2015, 0:39

u valori a 500contano e come... xò vedendo i gpt che ci danno l aiutino in più ... poi dalla -9 in poi portando l aria fredda e pesante nei bassi strati fa alzare l umidità che poi reca quei sfondamenti che si attivano e arrivano fino a noi... questo è un mio pensiero bho
si scrive senza leggere per apparire,ma una frase rimane FRASE e una parola rimane PAROLA come i centimetri che a parole sembrano tanti ma i reali rimangono sempre e solo fotografati e misurati...
01/02/2010 al 2019 fatti e non chiacchiere #snow

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30148
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Iceman » sabato 14 febbraio 2015, 10:46

Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Fefè
Uragano
Uragano
Messaggi: 10320
Iscritto il: domenica 6 gennaio 2013, 12:36
Località: Fisciano (SA) - 163 m.s.l.m.
Fotocamera: Nokia N97 Mini
Sistema Operativo: Windows 7 Enterprise 32 bit
Località: Italy
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Fefè » sabato 14 febbraio 2015, 11:01

Immagine satellitare ad alta risoluzione,raffigurante lo sfondamento dello stau,del 31 Dicembre 2014:

Immagine

P.S. Ho dovuto caricare l'immagine su Imgur,poiché ha una dimensione maggiore di 1 MB.

Se mi avvisate provvedo io a sistemarlo sul server campanialive per non perderlo ;)

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 16463
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Fabietto17 » sabato 14 febbraio 2015, 11:17

Da dove le prendi queste immagini?

Non riesco a trovarle
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Fefè
Uragano
Uragano
Messaggi: 10320
Iscritto il: domenica 6 gennaio 2013, 12:36
Località: Fisciano (SA) - 163 m.s.l.m.
Fotocamera: Nokia N97 Mini
Sistema Operativo: Windows 7 Enterprise 32 bit
Località: Italy
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Fefè » sabato 14 febbraio 2015, 12:29

Iceman ha scritto:Se mi avvisate provvedo io a sistemarlo sul server campanialive per non perderlo ;)

Va benissimo! ;)

Avatar utente
Fefè
Uragano
Uragano
Messaggi: 10320
Iscritto il: domenica 6 gennaio 2013, 12:36
Località: Fisciano (SA) - 163 m.s.l.m.
Fotocamera: Nokia N97 Mini
Sistema Operativo: Windows 7 Enterprise 32 bit
Località: Italy
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Fefè » sabato 14 febbraio 2015, 12:30

Fabietto17 ha scritto:Da dove le prendi queste immagini?

Non riesco a trovarle

Da qui,Fabietto: Rapid Response - LANCE - Subsets

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 16463
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Fabietto17 » sabato 14 febbraio 2015, 15:41

:good: :good: :good:
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
terence
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 12590
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 23:41
Località: QUALIANO (NA)
Sistema Operativo: Windows 10 Pro!!!
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda terence » sabato 14 febbraio 2015, 15:48

immagine fantastica

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 19655
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda noqot » sabato 14 febbraio 2015, 17:26

Grande link Fefè!

Colgo l'occasione per evidenziare come dalle immagini pare che alla corrente da N o NE (nuvole bianche, mie frecce blu) se ne sia sovrapposta un'altra da NW più in quota (nuvole celesti, frecce mie rosse) che secondo me ha favorito le precipitazioni, seppur deboli, tra Napoli e Salerno interagendo con l'orografia dei due golfi.
Proprio ieri Sottocorona sottolineava come per capire quale sia la direzione del vento, bisogna osservare le striature delle nuvole.
Allegati
Immagine.png
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Fabietto17
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 16463
Iscritto il: domenica 29 marzo 2009, 13:59
Località: Marano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Vue

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Fabietto17 » sabato 14 febbraio 2015, 18:32

noqot ha scritto:Grande link Fefè!

Colgo l'occasione per evidenziare come dalle immagini pare che alla corrente da N o NE (nuvole bianche, mie frecce blu) se ne sia sovrapposta un'altra da NW più in quota (nuvole celesti, frecce mie rosse) che secondo me ha favorito le precipitazioni, seppur deboli, tra Napoli e Salerno interagendo con l'orografia dei due golfi.
Proprio ieri Sottocorona sottolineava come per capire quale sia la direzione del vento, bisogna osservare le striature delle nuvole.



Da notare la striscia bianca di neve che va dalla costa Domitiana casertana fino all'interno...una vera sciccheria :D :D :D
Stazione meteo Marano di Napoli (NA)

30-31/12/2014 Neve a Marano con -3°con sfondamento da Stau
Dicembre 2015 0.0 mm record storico
Dicembre 2016 4.0 mm altro record
26/27 Febbraio 2018 Nevicate record Temp. -1.5° e 15 cm misurati il giorno 27/02
Novembre 2019 record assoluto di pioggia di tutti i tempi: 608 mm

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30148
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Iceman » sabato 14 febbraio 2015, 19:16

Tutta la dinamica dello spostamento della lingua di neve che sfonda è stata con moto prevalente NE verso SW ma nel contempo l'intero sistema nuvoloso traslava da NW verso SE.. questo lo si evince bene riguardando le moviole satellitari.. credo però centri poco con il fatto che nevichi a NA e SA ;)
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19298
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Ombra84 » sabato 14 febbraio 2015, 19:33

bisognarebbe avere le foto dello sfondamneto notturne del 31
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 19655
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda noqot » sabato 14 febbraio 2015, 19:53

Secondo me la differente direzione del vento a seconda dell'altezza delle nubi è segno di divergenze e dunque di instabilità, pur debole.
Certo difficile a dirsi con certezza, anche perchè mancano immagini del momento clou come diceva Ombra e cmq uno dei vari elementi che hanno favorito l'evento.
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Giglio rosso
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 7195
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2013, 12:21
Località: Montesarchio (BN) 306 m.s.m
Stazione meteo: Vantage Vue
Fotocamera: Canon EOS 1300 D

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Giglio rosso » domenica 15 febbraio 2015, 10:06

:-B
Non occorre una religione per dirti ciò che è giusto o è sbagliato; Se non sai distinguere il bene dal male non ti manca la religione ma la coscienza.
https://www.weatherlink.com/bulletin/c8 ... 6b7ef6eacc (staz. meteo Montesarchio )

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 30148
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Iceman » domenica 15 febbraio 2015, 11:24

noqot ha scritto:Secondo me la differente direzione del vento a seconda dell'altezza delle nubi è segno di divergenze e dunque di instabilità, pur debole.
Certo difficile a dirsi con certezza, anche perchè mancano immagini del momento clou come diceva Ombra e cmq uno dei vari elementi che hanno favorito l'evento.



Visionate le immagini posso dirvi che il movimento del 30/31 dic 2014 delle nubi era nettamente NE-SW senza componente traslante verso SE dell'ammasso nuvoloso...

mentre nel caso del 9 feb 2015 il movimento era sia NE-SW sia traslante tutto verso SE due dinamiche simili ma diverse allo stesso tempo eppure lo sfondamento e le nevicate al piano
sono arrivate in entrambi i casi ;)
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

Avatar utente
Ombra84
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 19298
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 11:24
Località: Anacapri
Stazione meteo: Davis Vantage Vue
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Anacapri

Re: 30.12.2014 Sfondamento dello stau appenninico sulla Camp

Messaggioda Ombra84 » domenica 15 febbraio 2015, 11:30

La differenza grosso si è avuta sul Litorale domizio che il 31 dic ha avuto accumuli, il 9 non dovrebbe aver avuto fenomeni. ;)
Stazione meteo Anacapri (NA)

Moderatore Globale.


Torna a “Articoli & Discussioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite