Se il Matese o il Sirino avessero 500/600 metri in più...

Argomenti di interesse meteorologico che non rientrano nella categoria precedente.
Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 19411
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Se il Matese o il Sirino avessero 500/600 metri in più...

Messaggioda Picentino27 » mercoledì 6 maggio 2015, 20:12

...presenterebbero sicuramente almeno un glacionevato permanente (se non un ghiacciaio veor e proprio,dotato di un fronte con movimenti periodici sistematici o cmq debris covered glacier, ovvero glacionevato coperto da detriti senza movimento del fronte) , con la immensa attitudine precipitativa di questi due massicci, a mio modesto e personalissimo avviso #snow #snow #ice #ice ;)
Voi che ne dite? :)
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Blizzard
Staff
Staff
Messaggi: 1755
Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 17:01
Località: Napoli - Vomero (220 mslm)

Re: Se il Matese o il Sirino avessero 500/600 metri in più..

Messaggioda Blizzard » mercoledì 6 maggio 2015, 23:14

Sul massiccio del Gran Sasso, che sfiora i 3000 m, ci sta qualcosa del genere? Un tempo c'era un vero ghiacciaio ma ora non più, vero?
Nelle mie vacanze estive ad Alfedena, tra la seconda metà degli anni 70 e la prima metà degli anni 80, gli accumuli nevosi sui Monti della Meta si protraevano (non tutti gli anni ma cmq spesso) sino a fine giugno/inizio luglio. E stiamo parlando di quote di poco superiori ai 2000 m.
Nell'ultima mia vacanza ad Alfedena (a dire il vero lugliesca) nessuna traccia di neve (anno 2012).

Avatar utente
noqot
Tornado
Tornado
Messaggi: 19318
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 22:54
Località: Salerno - zona torrione alto
Stazione meteo: davis vantage pro 2
Fotocamera: canon 60D

Re: Se il Matese o il Sirino avessero 500/600 metri in più..

Messaggioda noqot » mercoledì 6 maggio 2015, 23:45

Secondo me ci vorrebbero non meno di 3500 mt. .. purtroppo siamo esposti ai flussi africani e l'estate dura a lungo ..
Stazione meteo Salerno - Torrione alto
http://www.campanialive.it/dati-meteo.a ... notorrione

Avatar utente
Pleistocene87
Libeccio
Libeccio
Messaggi: 550
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2015, 12:19
Località: Palomonte(SA) 330m.

Messaggioda Pleistocene87 » giovedì 7 maggio 2015, 0:39

Per un ghiacciao direi che sono assolutamente insufficienti 2500m...basti pensare al Calderone, nessuna traccia di movimento... Poi immagina oggi che temperatura si sarebbe potuta raggiungere, incompatibile con la presenza di un ghiacciao...

Avatar utente
Iceman
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29310
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 14:59
Località: Napoli-Vomero Alto Alt.280 mt
Stazione meteo: Davis Vantage Vue - Davis VP2
Fotocamera: Umidigi S3 48Mpx - Kodak DX 4Mpx
Sistema Operativo: Ubuntu Linux W7 - Browser Chroome
Località: Italy
Contatta:

Re: Se il Matese o il Sirino avessero 500/600 metri in più..

Messaggioda Iceman » giovedì 7 maggio 2015, 14:18

infatti dovresti correggerlo con 1500 / 1600 m. in più :)) :)) :))
Iceman


Ricomincio da tre

Il freddo unisce il caldo separa...

Ridatemi il febbraio del 1956 ... 2018 c'eravamo quasi...

La neve è neve...la grandine è grandine :-P

Datemi canna albanese vorrei vedere Napoli sepolta dalla neve più che in una città svedese

31/10/19 to 29/11/19 record di 30 gg. di pioggia

nick71
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 435
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 16:29
Località: Mugnano di Napoli
Stazione meteo: Davis Vantage Pro
Fotocamera: Mobotix

Re: Se il Matese o il Sirino avessero 500/600 metri in più..

Messaggioda nick71 » giovedì 7 maggio 2015, 19:06

Credo che per avere un glacionevato servirebbero altri 900-1000 metri in più, per un ghiacciaio altri 1200-1300 mt

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 19411
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Se il Matese o il Sirino avessero 500/600 metri in più..

Messaggioda Picentino27 » venerdì 8 maggio 2015, 17:22

Secondo me trascurate la grandissima attitudine precipitativa di questi due massicci, molto superiore a quella del Gran Sasso ;)
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever

Avatar utente
Burian
Supporter Campanialive.it
Supporter Campanialive.it
Messaggi: 5241
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2010, 0:20
Località: Benevento (Corso Garibaldi) MT 144 s.l.m
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2 Plus Cablata
Fotocamera: Iphone5s e Coolpix S570 NIKON
Sistema Operativo: Windows7
Contatta:

Re: Se il Matese o il Sirino avessero 500/600 metri in più..

Messaggioda Burian » venerdì 8 maggio 2015, 18:32

Ghiacciaio assolutamente no. Ma neanche glacionevato. Devi iniziare a parlare di quote Over 3000, quindi altri 1200 mt almeno.
Per un ghiacciaio è fondamentale non solo la quantità di precipitazioni ma anche e sopratutto la linea dello zero termico nel corso di un intero anno solare che poi è quella che compone in glaciologia la "linea delle nevi permanenti"
Al centrosud nella stagione estiva abbiamo lo zero termico anche oltre i 4000 mt!

Un Nevaio invece potrebbe essere plausibile (a 2600-2700 mt) nelle zone da te citate a mio avviso. Ma attenzione parleremmo sempre di un nevaio che non riuscirebbe ad evolvere in glacionevato o ghiacciaio. Infatti distinguiamo diversi tipi di Nevai a seconda dell'estensione.
In tal caso parleremmo sempre di un Nevaio che fonderebbe totalmente dopo l'estate, e che solo episodicamente in determinati anni, potrebbe protrarsi, seppur molto ridotto, fino alla nuova stagione fredda.
Stazione meteo Benevento Orsini

Febbraio 2012 entra nella Storia :
BENEVENTO CENTRO 45 cm e ricordi ed emozioni Indelebili!

Avatar utente
Picentino27
Tornado
Tornado
Messaggi: 19411
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 21:41
Località: Salerno
Stazione meteo: DAVIS VANTAGE VUE
Sistema Operativo: Windows XP
Località: Salerno - zona Rufoli ( 223 mt s.l.m. )
Contatta:

Re: Se il Matese o il Sirino avessero 500/600 metri in più..

Messaggioda Picentino27 » venerdì 8 maggio 2015, 19:12

Burian ha scritto:Ghiacciaio assolutamente no. Ma neanche glacionevato. Devi iniziare a parlare di quote Over 3000, quindi altri 1200 mt almeno.
Per un ghiacciaio è fondamentale non solo la quantità di precipitazioni ma anche e sopratutto la linea dello zero termico nel corso di un intero anno solare che poi è quella che compone in glaciologia la "linea delle nevi permanenti"
Al centrosud nella stagione estiva abbiamo lo zero termico anche oltre i 4000 mt!

Un Nevaio invece potrebbe essere plausibile (a 2600-2700 mt) nelle zone da te citate a mio avviso. Ma attenzione parleremmo sempre di un nevaio che non riuscirebbe ad evolvere in glacionevato o ghiacciaio. Infatti distinguiamo diversi tipi di Nevai a seconda dell'estensione.
In tal caso parleremmo sempre di un Nevaio che fonderebbe totalmente dopo l'estate, e che solo episodicamente in determinati anni, potrebbe protrarsi, seppur molto ridotto, fino alla nuova stagione fredda.

:good:
NICOLA
(MARCOTULLIO) GIOVANNONE


Gaika forever


Torna a “Articoli & Discussioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti